Crema di melanzane

Alcuni la chiamano crema di melanzane, altri caviale di melanzane, qualcuno paté il risultato è sempre lo stesso una crema fantastica da spalmare sui crostini caldi. Si tratta di una crema che richiede pazienza perché deve cuocere lentamente in forno, ma tranquilli la preparazione è velocissima e una volta pronta ci conserva in frigorifero per molto tempo… ma tanto la finirete prima! Se vi piacciono le melanzane non dimenticate di leggere la ricetta delle melanzane ripiene, delle melanzane al forno e delle polpette di melanzane.

Crema di melanzane

clock  

Tempo: 180 min.

tempo  

Porzioni: 2

difficolta  

Difficoltà: bassa

porzioni  

Costo: 1 euro persona

Ecco cosa vi serve:

  • Teglia/pirofila
  • Tagliere
  • Coltello
  • Carta alluminio
  • Colino a maglia fine
  • Mixer ad immersione

Ingredienti per persona:

  • 2 melanzane piccole
  • 2 spicchi medi d’aglio (a piacere)
  • sale
  • 4 chcchiai di olio extra vergine
  • pepe macinato fresco
  • 1 limone interno
  • una manciata di menta fresca (in alternativa quella essiccata)

Quale vino abbinare: ci consiglio un Gavi per esaltare il sapore del caviale di melanzane, questo vino bianco dal colore paglierino ha un sapore asciutto, fresco e armonico ideale per i crostacei.

Procedimento

Il bello di questa ricetta è che potete prepararla con tanto anticipo o mentre state preparando altre portate principali.

Accendete il forno a 140-150° in modalità statica.

Tagliate le melanzane a metà e tagliate la polpa a rombi in modo che l’olio, il sale e il pepe penetrino nella carne. Attenzione a non esagerare con l’olio, la melanzana è come una spugna tende ad assorbirlo tutto.

12072013854

Schiacciate l’aglio e mettetelo nella teglia con le melanzane

Coprite bene la teglia con la carta alluminio, prima di infornare bucherellate bene con la punta del coltello così che possa eliminare l’umidità in eccesso.

12072013855

Informate e dimenticatevi delle melanzane per la prossima ora e mezza, così siete liberi di preparare il resto della cena!

Dopo un’ora e trenta togliete la teglia dl forno, prendete le melanzane, dividete la polpa dalla buccia della melanzana e mettetela in un colino.

Strizzate la polpa in modo da eliminare l’acqua in eccesso, quando sarà ben asciutta aggiungete il succo di mezzo limone e le foglie di menta.

Passate tutto al mixer ad immersione in modo da ottenere un composto denso e corposo, assaggiate e regolate di sale e pepe e se serve qualche fogli extra di menta o limone.  La prima volta vi consiglio di tenere qualche foglia di menta e del succo di limone così potete trovare la vostra combinazione ideale.

La vostra crema di melanzane è pronta!
Crema di melanzane

Consigli per l’impiattamento: Servite con delle mini bruschette, io di solito prendo una fetta di pane e la taglio a striscioline così che gli invitati le possano immergere nella crema di melanzana a piacere.

Cosa ne pensi di questa ricetta? Hai altri consigli o suggerimenti d’aggiungere? Non ti resta che cucinarla e farmi sapere tutti i tuoi commenti!

Se questa ricetta vi è piaciuta non dimenticate di leggere le altre ricette  e mettete “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook per ricevere le ricette che pubblichiamo giornalmente!