Meringhe buonissime (ricetta infallibile)


Servono davvero pochissimi ingredienti per preparare questi dolcetti spumosi a base di zucchero e albumi. Gustose e croccanti, ideali da usare come decorazione per le vostre preparazioni o servite come dessert principale. Le meringhe fanno impazzire tutti, mio marito in particolare. Potete colorarle o arricchirle con codette e confettini, scegliere la forma che più vi piace o addirittura aromatizzarle. Insomma, non serve che dare libero spazio alla fantasia e seguire la ricetta!
Grazie sempre, Titti

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • PorzioniCirca 40
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Gli albumi devono essere a temperatura ambiente, non freddi, altrimenti il risultato della crema non sarà quello desiderato. Per evitare che durante la cottura si spacchiamo ulteriormente, tenerle nella parte bassa del forno. Le dosi variano a seconda della grandezza che scegliete di dare alla meringa.
  • 140gr di albumi
  • 250 gr di zucchero a velo (O semolato)
  • 1 cucchiaino di aceto (Facoltativo )
  • Aroma vaniglia

Preparazione

Azionate la planetaria e cominciate a montare gli albumi con metà dello zucchero, l’aceto e la vaniglia. Quando la consistenza si addensa, versare l’altra metà e continuare. Vi accorgerete che è pronta quando alzando la frusta noterete sulla sua punta il ciuffetto. Inoltre la crema deve essere lucida e corposa, non liquida. Quindi versate l’impasto nella sacca a poche, aiutandovi con una spatola e su un vassoio rivestito da carta forno, create le meringhe. Io ho usato un beccuccio grande a stella, ma voi potete usare quello che preferite. Cercate di renderle uguali nella misura cosicché cuociano in maniera omogenea. Tenere sempre il forno basso a 70 gradi preriscaldato e cuocere per 2 ore, dopodiché lasciarle ancora asciugare all’interno, aprendo un po’ la portella.

Conservarle coperte per qualche giorno

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da tittidipriscosoulfit

Immagina un falò in spiaggia, una chitarra, e tutti accerchiati intorno a cantare, compresa te. Qual è la prima parola che ti viene in mente? -INSIEME . Ecco, la cucina fa lo stesso: Unisce come la Musica. Ciao a Tutti, mi chiamo Titti e una delle mie più grandi passioni è cucinare. Benvenuti nel mio blog 😋