Crema pasticcera (per zeppole)

Le ricette della crema pasticcera sono davvero numerose e tutte buonissime. La scelta di quale utilizzare dipende solo dal dolce che si ha intenzione di preparare. Per farcire dolci da forno, prediligo quelle meno dense e senza panna, al contrario se si tratta di crostate a base di frolla. Per i bigné di pasta choux, come per esempio le zeppole di San Giuseppe, utilizzo questa e mi trovo un amore. A voi la ricetta 😘

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 600g di crema

  • 3tuorli di uova grandi
  • 120 gzucchero
  • 500 mllatte
  • 1vanillina
  • La buccia grattugiata di un limone
  • 60 gamido di mais (maizena) (O farina, amido di riso)
  • 1 bicchierinoliquore Strega
  • 15 gburro

Preparazione

Cominciate riscaldando il latte e in planetaria o con un frullino sbattete i tuorli con gli aromi a velocità moderata. Aggiungete lo zucchero gradualmente e versate le polveri setacciate. Unite il tutto al latte tiepido e girate con una spatola. Cuocete a fiamma bassa fino ad addensamento. Quando il latte si asciugherà, noterete che la crema oltre ad essere densa, non resta nemmeno appiccicata sul fondo. Spegnete e travasate la crema in una pirofila fredda di freezer per fermare la cottura. Coprite con pellicola a contatto e lasciate riposare. Mi raccomando, assaggiatela!
Ps. Se usate i semi di una bacca di vaniglia, il baccello lasciatelo nel latte.

Riporla in frigo una volta raffreddata con pellicola a contatto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da tittidipriscosoulfit

Immagina un falò in spiaggia, una chitarra, e tutti accerchiati intorno a cantare, compresa te. Qual è la prima parola che ti viene in mente? -INSIEME . Ecco, la cucina fa lo stesso: Unisce come la Musica. Ciao a Tutti, mi chiamo Titti e una delle mie più grandi passioni è cucinare. Benvenuti nel mio blog 😋