Frittelle di patate 🥔

La patata è un ortaggio estremamente versatile. In cucina si presta praticamente a qualsiasi tipo di idea: dal primo al secondo piatto e dal contorno al dolce. Le frittelle che vi propongo oggi sono una semplice e succulenta idea da servire tranquillamente ai vostri commensali, perché riscuotono consenso al primo boccone. Croccanti fuori e morbide dentro, è questo il connubio perfetto da renderle irrinunciabili, per cui, selezionate gli ingredienti e the “Let the show begin” 😉

  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 2 patate grandi
  • 1 uovo intero
  • 1 cucchiaino di salvia tritata
  • 1/2 cucchiai di sale
  • 1 bicchiere di formaggio grattugiato (Io uso il Parmigiano )
  • 1 bicchiere di farina circa

Preparazione

Pelate, sciacquate e grattugiate le patate. Io uso un robot da cucina per ottimizzare i tempi. Strizzatele per eliminare l’acqua in eccesso. Aggiungete gli ingredienti e per ultimo la farina. Se l’impasto dovesse risultare ancora troppo bagnato, aumentate la dose poco per volta, ma non esagerate, altrimenti correte il rischio che la consistenza dopo la cottura risulti callosa. Prelevate le dosi con un cucchiaio, formate delle palline e poi schiacciatele per appiattirle. Friggetele in abbondante olio di arachidi. Perfette.

È possibile conservarle in frigo, coperte, per massimo due giorni. Potete anche farcirle con della scamorza e del prosciutto cotto prima della cottura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da tittidipriscosoulfit

Immagina un falò in spiaggia, una chitarra, e tutti accerchiati intorno a cantare, compresa te. Qual è la prima parola che ti viene in mente? -INSIEME . Ecco, la cucina fa lo stesso: Unisce come la Musica. Ciao a Tutti, mi chiamo Titti e una delle mie più grandi passioni è cucinare. Benvenuti nel mio blog 😋