Pasta di lenticchie con crema di fior di tofu

Per la pasta di lenticchie con crema di fior di tofu ho preso ispirazione da una ricetta letta su un giornale, ma ovviamente l’ho modificata, perché devo sempre metterci un po’ del mio!

È un particolare primo piatto, ricco di proteine! La pasta di lenticchie è fatta di sola farina di lenticchie e quindi è adatta a chi è celiaco.

Ti invito come sempre a leggere i miei consigli e sostituzioni alla fine della ricetta.

Ti potrebbero interessare anche:

Pennette con tonno, zucchine e quark

Insalata fredda con riso integrale e soia

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 persona

Ingredienti

  • 60 g Fusilli di lenticchie
  • 60 g fior di tofu
  • 1/2 zucchina
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • Mix spezie della Toscana (rosmarino, salvia, alloro, basilico, maggiorana, timo)
  • sale

Preparazione

  1. 1.Taglia la zucchina a cubetti piccoli;

  2. 2.Cuoci la pasta di lenticchie in abbondante acqua salata;

  3. 3.Intanto, a parte, cuoci le zucchine in padella o a microonde in un apposito contenitore;

  4. 4.In una ciotola metti il fior di tofu, un cucchiaio d’olio, il sale, le spezie e 4 cucchiai di acqua di cottura della pasta, poi mescola;

  5. 5.Quando le zucchine saranno morbide aggiungile alla crema di tofu e rigira il tutto;

  6. 6.Trascorsi i minuti indicati sulla confezione della pasta, scolala e mettila nella ciotola;

  7. 7.Amalgama la pasta con la crema, impiatta e completa con una spolverata di mix di spezie di Toscana e, a piacere, un giro d’olio.

Consigli e sostituzioni

  • Non stracuocere nè le zucchine nè la pasta!!;
  • Puoi utilizzare anche la pasta di frumento;
  • Puoi aggiungere alla tua crema della panna (anche di soia), dello yogurt, della ricotta o un altro formaggio spalmabile;
  • Puoi amalgamare anche con un po’ di latte;
  • Le spezie sono a piacere, ci sta molto bene anche il pepe;

Per qualsiasi dubbio puoi lasciarmi un commento qui sotto, scrivermi su instagram o facebook, la mia pagina si chiama tisvelolaricetta, o sul mio profilo personale giuliatassinario, sarà un piacere risponderti! Inoltre se provi e ti piacciono le mie ricette ti ricordo di pubblicare una foto su instagram o facebook, taggarmi e utilizzare l’hastag #tisvelolaricetta!

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pennette con tonno, zucchine e quark Successivo Salsa tzatziki

Lascia un commento