Mejadra a modo mio: riso speziato con lenticchie

La mejadra consiste in un piatto di lenticchie cucinate insieme a del riso basmati speziato ed accompagnato da cipolle fritte, tipico della cucina mediorientale. E’ un piatto molto povero, che si mangia ancora ai giorni nostri in tutto il mondo arabo.

Vi propongo la mia versione, in quanto non mi piace replicare le ricette senza metterci qualcosa di mio. La ricetta lo è di per sè, ma io l’ho voluta rendere ancora più semplice e veloce. L’ho preparato con il mio amato contenitore Tupperware adatto alla cottura del riso in microonde, nel caso non lo aveste vi lascio giù nei consigli e sotituzioni, la versione senza.

Ovviamente non ho potuto omettere le spezie, ingrediente base dei piatti mediorientali e devo dire che personalmente mi è piaciuto davvero tanto! Consiglio questo piatto a chi, come me, le adora!

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10-12 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 porzione
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 80 g riso basmati
  • 80 g lenticchie già cotte
  • 1 carota piccola
  • Olio extravergine d'oliva
  • curcuma
  • semi di cumino
  • Cannella
  • pepe
  • sale

Preparazione

  1. 1.Taglia a cubetti la carota e mettili nell’apposito contenitore con il riso e il doppio di peso d’acqua (80g riso, 160 ml acqua);

  2. 2.Aggiungi il sale e le spezie, le quantità sono a piacere;

  3. 3.Chiudi il contenitore e cuoci a microonde per la metà del tempo indicato sulla confezione del riso;

  4. 4.Aggiungi le lenticchie, mescola bene, rimetti in microonde e ultima la cottura;

  5. 5.Quando il riso è pronto servi con un filo d’olio.

Consigli e sostituzioni

  • Innanzitutto è un piatto che non consiglio a chi non ama le spezie;
  • Il cumino ha un sapore molto forte e deciso che non tutti amano, quindi usalo con parsimonia;
  • Se non hai il contenitore per la cottura a microonde la preparazione sarà un pochino più lunga, puoi procedere in due modi: 1) In una padella unisci l’olio, un filo d’acqua, le spezie, la carota e più tardi le lenticchie cotte. A parte cuoci il riso in abbondante acqua salata, quando è al dente scolalo e versalo nella padella. Mescola, ultima la cottura e servi; 2) In un tegame metti le spezie, l’olio, il riso, la carota, le lenticchie cotte e dell’acqua fredda, porta a bollore, poi copri con il coperchio e cuoci per circa 15 minuti a fuoco molto basso. Quando è cotto prima di servirlo lascia riposare il riso nel tegame per qualche minuto.
Per qualsiasi dubbio puoi lasciarmi un commento qui sotto, scrivermi su instagram o facebook, la mia pagina si chiama tisvelolaricetta, o sul mio profilo personale giuliatassinario, sarà un piacere risponderti! Inoltre se provi e ti piacciono le mie ricette ti ricordo di pubblicare una foto su instagram o facebook, taggarmi e utilizzare l’hastag #tisvelolaricetta!

 

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Hummus di ceci Successivo Insalata fredda con riso integrale e soia

Lascia un commento