Crea sito

Zuppa di noodles velocissima

Zuppa di noodles velocissima
La gentilezza nelle parole crea confidenza; la gentilezza nel pensiero crea profondità; la gentilezza nel dare crea amore. ” Lao Tze

Se l’altro giorno abbiamo ricordato la storia degli spaghetti oggi andiamo a scoprire invece da dove arrivano i noodles.
Certamente i noodles sono cinesi come cinese è il grandissimo Lao Tze filosofo di cui consiglio caldamente di leggere almeno una frase al giorno.
Da dove arrivano i noodles?
Nel 6° secolo i monaci tibetani portarono in Bhutan la cultura cinese, e proprio lì sono state trovate tracce di presse usate per fare i noodles. Dal Bhutan attraverso la via della seta, i noodles arrivarono in Mongolia, Korea e Giappone e poi in Vietnam Thailandia e Indonesia.
Così in Cina i noodles di riso vennero preparati per la prima volta durante la dinastia Song . Lungo il fiume Mekong i mongoli si spostarono poi verso Sud in Thailandia dove li ritroviamo leggeri e senza glutine.
Come si producono i noodles?
Per prima cosa il riso deve diventare farina, sucessivamente immerso in acqua e lì lasciato per molto tempo. Macinato si trasforma in un liquido simile a latte, il riso liquido viene messo in un sacco a fermentare per far evaporare l’acqua.
Infine il prodotto fermentato viene avvolto in una
foglia di palma e cotto in acqua calda, così diventa molto elastico.
Attenzione, i soba giapponesi non sono come i noodles, i soba sono di solito di grano saraceno, (meravigliosi comunque).
Trovo che i noodles e i soba siano comodissimi quando si hanno i minuti contati e comunque la voglia di un piatto veramente sano e leggero.

Zuppa di noodles
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la zuppa di noodles

Vi consiglio di acquistare i noodles di riso integrale bio o di basmati integrale bio.
Anche questa è una ricetta del riciclo in cucina. Se avanzate delle verdure cotte, cipolle, cavolfiore, zucchine, spinacini, carotine in avanzo, nella zuppetta prendono nuova vita.
  • 180 q.b.noodles di riso integrale bio
  • q.b.verdure miste cotte
  • q.b.Brodo vegetale
  • q.b.Zenzero fresco
  • fogliealga wakame facoltativo
  • 2 cucchiainimiso di riso

Strumenti

  • Pentola

Preparazione della zuppa di noodles

Naturalmente questa zuppa di noodles è velocissima in quanto partiamo già dalle verdure cotte. Ci vuole invece una mezz’oretta se le verdurine sono a crudo.
In questo caso i noodles vanno versati nella zuppa cinque minuti prima della fine cottura.
  1. In una pentola versa il brodo leggero vegetale, quando bolle butta i noodles. una manciata di wakame ben lavate e le verdurine cotte.

    Fai cuocere 5/7 minuti, a seconda dello spessore dei tuoi noodles. Spegni assaggia la sapidità, sciogli il miso in un pochino di brodo e aggiungilo. Impiatta e gratta lo zenzero fresco su ogni piatto.

Dove mi trovi

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.
nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest
Vuoi lasciare un commento?

 
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.