Crea sito

Verze sofegà ricetta vegetale

Oggi voglio parlarvi delle verze, anzi delle Verze sofegà ricetta vegetale.  Qui in Veneto d’inverno le verze oltre ad essere usate per meraviglose zuppe  o con il riso , si sofegano… cioè  si soffocano chiudendole con il coperchio in cottura. (che violenza)

verza sofega

Alcuni dicono che la ricetta originale avesse un battuto di lardo o adirittura la salsiccia o ancora la pacetta. Tutto questo  naturalmente si è trasformato   in cubettini di wurstel di soia piccanti.

Il risultato è ottimo (almeno per una vegetariana come me) spero piaccia anche a voi.

Verze sofegà ricetta vegetale

 

Ingredienti:

  • 1 verza di medie dimensioni
  • 1 scalogno
  • 2 wurstel di soia al peperoncino oppure del tofu marinato col peperoncino
  • sale, pepe, olio extravergine q.b
  • 2 cucchiai di aceto di mele bio
  • un cucchiaio di semi di lino

Preparazione delle Verze sofegà ricetta vegetale

  1. Lavate e togliete le foglie più dure e coriacee della verza (potete tenerle per fare degli involtini come questi , tagliatela poi a listarelle sottili.
  2. In una pentola mettete un filo d’olio e fate stufare uno scalogno tritato. Gettate le verze, insaporite con sale e pepe, abbassate il fuoco e mettete il coperchio.
  3. Lasciate cuocere per 30 minuti mescolando ogni tanto, controllando se serve acqua ma il vapore della pentola chiusa fa si che diventino molto tenere senza bisogno di liquidi.
  4. A cinque minuti dalla fine bagnatele con due cucchiai di aceto di mele, fate evaporare, aggiungete i cubetti di wurstel di soia e fate insaporire bene.
  5. Servitele calde cospargendole con un cucchiaio di semi di lino

 

verze sofega v

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, in Timo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.