Crea sito

Vellutata di finocchio all’aneto ricetta della salute

Il clima è freddo, si arriva a casa la sera con la voglia di preparare un primo piatto caldo e sano, ecco allora la vellutata di finocchio all’aneto ricetta della salute.

vellutata di finocchi al profumo di aneto 1

Sappiamo che Il finocchio è uno degli ortaggi più usati in cucina nella stagione invernale. Conosciuto soprattutto per le poche calorie che lo contraddistinguono, ma anche per le sue proprietà digestive  e depurative, e per essere un’ ottima fonte di vitamine e minerali.

Partecipo con questa vellutata di finocchi al profumo di aneto  per Fruit24 e questa ricetta la trovate qui.

Fruit24 è un’ iniziativa promossa da APO CONERPO associazione di produttori ortofrutticoli con lo scopo di far conoscere al consumatore l’importanza di introdurre quotidianamente nella propria alimentazione frutta  e verdura di stagione indispensabili per prevenzione e benessere. L’inziativa è divisa per vari momenti di consumo durante la giornata, questa velllutata la consiglio per le ore 20 “leccatevi i baffi”

Ho scelto appositamente  di non usare patate, per non innalzare l’IG,  ma solo finocchi e latte di soia certificata bio senza zucchero. Ricetta vegana. SI prepara velocemente, in  30 minuti.

 

Vellutata di finocchio all’aneto ricetta della salute

Ingredienti:

  • 500 g di finocchi bio freschi
  • 150 g di latte di riso senza zucchero o latte di soia
  • 350 g di acqua
  • 1 cucchiaio di maizena
  • sale e pepe  q.b.
  • noce moscara
  • crostini di pan di segale
  • rametti di aneto fresco

Preparazione:

  1. Lavate ben bene i finocchi tagliando le cimette e ciuffi  e affettateli.  Metteteli in una pentola, con il latte vegetale, l’acqua e un pizzico di sale.
  2. Fate andare a fuoco medio  per 15 minuti, dopodichè aggiungete la grattatina di noce moscata e la maizena, facendo molta attenzione che si sciolga bene.
  3. Fate cuocere ancora una decina di minuti e poi con il minipimer frullate bene fino a renderla vellutata.
  4. Servite con aneto fresco, una grattata di pepe e crostini di pan di segale.

Il finocchio contiene solo 9 kcal per 100 grammi di prodotto,per questo motivo è l’ortaggio più adoperato per ridurre il senso di fame. Portiamoci al lavoro spicchi di finocchio crudo e sgranocchiamo durante la giornata, faremo il pieno di vitamine e minerali.

Se volete provare anche una zuppetta di finocchi crudista, vi rimando alla ricetta qui

finocchi-scritte

2 Risposte a “Vellutata di finocchio all’aneto ricetta della salute”

    1. Che bello che sei venuta a trovarmi, io non ho mai il tempo di venire a vedere il tuo blog. La pasta madre gode di ottima salute e anche oggi ho sfornato due belle pagnottone. La rinfresco con farina di tipo due e semola e sta bene. Ti ringrazio ancora per quello che mi hai insegnato e spero di rivederti presto. Un bacione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.