Crea sito

Tortini freekeh e quinoa alla Norma leggera

Tortini freekeh e quinoa alla Norma leggera

A volte quando devo decidere cosa preparare per cena, e la mia voglia di mescolare ingredienti a sorpresa mi assale 😉  mi chiedo se sia un’ eresia mescolare ingredienti che arrivano da tradizioni popolari e paesi completamente diversi. Per esempio questa ricetta è nata dalla voglia di preparare un buon sughetto alla Norma con le melanzane di stagione ma di condirci poi un misto di cereali di freekeh e quinoa.

norma 2

Visto il risultato non me ne pento, so bene che la pasta alla Norma  è una specialità catanese creata come omaggio alla più bella opera del celebre compositore Vincenzo Bellini: la Norma.Speriamo Bellini  non si rivolti nella tomba se anzichè busiati, spaghetti o maccheroni ho scelto di condirci la quinoa.

Va beh, diciamo che è una quasi Norma, le melanzane le ho cotte in padella e non le ho fritte e ho omesso la ricotta salata, dai, per il resto ci siamo.

Della quinoa chi mi segue sa tutto visto quante volte la uso in cucina, (clicca qui se vuoi ricette ) ma il frekeh invece  è’ una specie di cous cous Libanese. Si tratta di una tipologia di grano verde raccolto quando ancora il processo di maturazione non è giunto a termine e immediatamente sottoposto a tostatura. Alcuni riconoscono al freekeh citazioni già nella Bibbia, mentre appare chiaramente menzionato in documenti letterari mediorientali afferenti al tredicesimo secolo, testimonianza di una tradizione gastronomica antichissima.

 

norma 3

Tortini freekeh e quinoa alla Norma leggera

Per 4 tortini:

  • 100 g di misto Freekeh e quinoa
  • 2 melanzane
  • uno spicchio d’aglio
  • 200 g di pomodoro pelato bio
  • sale, pepe, olio extravergine q.b.
  • qualche foglia di basilico fresco

Preparazione dei Tortini freekeh e quinoa alla Norma leggera

  1. Sciacquate sotto l’acqua corrente il freekeh e quinoa, versarlo in acqua bollente  e cuocere per 15 minuti.
  2. Lavate e tagliate a piccoli cubetti le melanzane. In una padella versate un filo d’olio e fate dorare lo spicchio d’aglio che poi toglierete.
  3. Versate i pelati schiacciandoli con la forchetta, salate, pepate e fate cuocere dieci minuti.
  4. Aggiungete le melanzane e cuocete il tutto per 15 minuti finchè diventano morbide ma non sfatte.
  5. Gli ultimi minuti unite qualche fogliolina di basilico per insaporire.
  6. Assaggiate di sapore,  spegnete e in una terrina mescolate con il misto di cereali.
  7. Servite in tortini preparati versando con un cucchiaio le porzioni in un coppapasta, livellando bene e poi sfilandolo delicatamente.
  8. Decorate con un cucchiaio di sugo alla Norma e qualche fogliolina di basilico.

Altre ricette con il misto di freekeh e quinoa eccole qui e qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.