Crea sito

Smoothie anguria e mandorle

Fine agosto ed è ancora così caldo? Reintegriamo i liquidi persi con un goloso smoothie anguria e mandorle

smoothie anguria 1

Lo conoscete il vero nome dell’anguria? 😉 Ora vi faccio sorridere: Il nome scientifico è citrullus vulgaris.
Ne esistono quasi 50 specie: tondi, allungati, baby, con buccia chiara, con buccia scura, più o meno striati.E dell’anguria quadrata che ne dite? Tutti credono sia un’invenzione giapponese visto che i giapponesi sono un po’ patiti dei cocomeri, invece no, sembra che l’inventore del cocomero quadrato sia un italiano, un agricoltore di Vicobellignano che ancora nel 1997 mise appunto la tecnica per produrre angurie quadrate o a parallelepipedo 😉

Sinceramente preferisco le rotonde nostrane 😉 e uso il vecchio e sempre utile metodo  per riconoscere se sono mature  quello di picchiettare sull’ anguria da acquistare e se sento un suono sordo, quasi di vuoto vado, altrimenti picchietto  a destra e a manca.

L’anguria è un frutto dai valori nutrizionali e dalle proprietà benefiche straordinari che  disseta e contribuisce a disintossicare l’organismo. Contiene al 90% acqua, grazie al suo elevato contenuto di sali minerali, riesce a contrastare anche la stanchezza. In particolare contiene  fosforo, calcio, sodio, potassio e ferro), la vitamina A e la vitamina C, la B2, la B1 e la PP.

E’ ricca di licopene  una sostanza antiossidante, che combatte l’invecchiamento cellulare, agendo contro i radicali liberi.

Se preferite un estratto di anguria lo trovate qui, mentre il gelo di anguria qui

Oggi invece con un frutto maturo zuccherino e fresco prepariamo questo smoothe

Smoothie anguria e mandorle

smoothie the bridge 2Ingredienti per 4 barattolini:

  • 1 fetta di anguria matura
  • 1 yogurt di soia
  • 100 g di latte di mandorle The Bridge | cereal to drink
  • 2 cubetti di ghiaccio
  • qualche mandorla per decorare
  • semi di chia per decorare

Preparazione:

    1. Tagliate a pezzi la fetta di anguria togliendo i semi, frullatela,  aggiungendo latte di mandorle, yogurt e ghiaccio finchè diventa cremoso.
    2. Decorate con mandorle e semi di chia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.