Crea sito

Sfoglie di farina d’orzo allo zafferano

Profumo di spezia italiana, profumo di zafferano. preziosa spezia colore dell’oro, ideale per preparare queste sfoglie di farina d’orzo allo zafferano

Sfoglie di farina d'orzo allo zafferano 1

Lo zafferano (Crocus sativus) dal sapore molto delicato lo conosciamo come una delle spezie più costose.. Sappiamo infatti che per ottenere un prodotto qualitativamente ottimo deve essere raccolto e lavorato a mano. Visti i costi, purtroppo la produzione europea di zafferano è in calo soppiantato da quello che arriva da India e Marocco.

Ma ancora se ne può trovare di zafferano D.O.P.  in Abruzzo, in Sardegna, in Umbria, in Toscana e nelle Marche.  Ma da un paio d’anni possiamo trovare lo zafferano veduggese in Vallescuria in Brianza nel cuore del Parco della Valle del Lambro. Lo zafferano in Brianza trova un clima adatto e un terreno fertile e una  terra, ricca di sostanze nutritive.

Con gli stimmi dello Zafferano  ho voluto preparare le Sfoglie di farina d’orzo allo zafferano

 

Sfoglie di farina d'orzo allo zafferano 2

Sfoglie di farina d’orzo allo zafferano

Ingredienti per la ricetta di crackers leggeri all’olio extravergine

  • 300 g di esubero di lievito madre
  • 180 g di farina d’orzo bio
  • 80 g di olio extravergine di oliva bio
  • 0,15 g di zafferano in stimmi (mezza bustina)
  • 4 cucchiai di acqua
  • un pizzico di sale a piacere

Preparazione:

  1. Aprite la bustina di zafferano in stimmi  e mettetene mezza  in un bicchierino, versate sopra i 4 cucchiai di acqua e lasciate da parte
  2. In una terrina  o nell’impastatrice, versate la farina d’orzo, l’esubero  di lievito madre a pezzettini, mescolando bene. Aggiungete l’olio e impastate ancora, aggiungete anche lo zafferano con l’acqua e il pizzico di sale.
  3. Incordate l’impasto, trasferitelo sulla spianatoia e con un matterello stendetelo quel tanto per poterlo inserire nella macchina per sfogliare la pasta (nonna papera) regolando dapprima a medio spessore e poi passandola una seconda volta più sottile.
  4. Con il taglia pizza tagliare i quadratini, e portare il tutto sulla leccarda del forno, foderata di carta forno.
  5. Cuocere a 190 gradi ventilato per 7/10 minuti dipende dallo spessore, comunque guardandoli a vista perchè essendo molto sottili diventano subito dorati.

Sfoglie di farina d'orzo allo zafferano 3

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette. Puoi seguirmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo. Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest

Vuoi lasciare un commento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.