Scorzonera in agrodolce

Scorzonera in agrodolce con carote uvetta e pinoli

Inverno tempo di radici,  tempo di scorzonera, originaria dell’Europa Orientale della stessa famiglia dei carciofi e dei topinambur.  Pianta che cresce anche spontanea al Nord Italia, c’è chi lo chiama asparago d’inverno. Qui in Veneto viene chiamato anche “coe de radicio”.

Alla scorzonera sono legati i miei ricordi d’infanzia, mio padre infatti amava molto questa radice cotta al vapore, noi bambine non sopportavamo invece il suo sapore amaro e restavamo stupite che potesse piacere condita con olio sale e pepe.

Oltre ad essere usata in cucina la scorzonera è conosciuta anche in erboristeria come pianta medicinale.  Adatta ai diabetici, regola il tratto intestinale.

Come dicevo la scorzonera è piuttosto amarognola di sapore, bilanciamola allora con carota e uvetta e avremo un contorno delizioso.

Piatto semplice la scorzonera in agrodolce, i piatti semplici sono sempre quelli che gradisco di più.

Scorzonera in agrodolce

Scorzonera in agrodolce
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 scorzonere
  • 3 Carote
  • 50 g Uvetta (bio)
  • 1 cucchiaio Pinoli
  • 1 cucchiaio Malto di riso
  • q.b. Sale marino integrale
  • q.b. Pepe
  • 1 cucchiaio Aceto di mele

Preparazione

  1. Lavate bene le carote e la scorzonera e pelatele, tagliandole poi a  tronchetti. Mettete a bagno la scorzonera con un pochino di succo di limone per non farla annerire. Lavate l’uvetta e lasciatela qualche minuto in ammollo.

    In una padella scaldate un filo d’olio extravergine di oliva, unite la scorzonera e le carote, e fatele saltare qualche minuto. Insaporite di sale e pepe, unite anche le uvette, il malto e continuate la cottura a fuoco medio. Dopo qualche minuto aggiungete anh el’aceto di mele, lasciate evaporare e finite la cottura.

     

     

Note

Se vuoi tornare alla HOME PAGE per cercare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto

Precedente Vellutata stellata zucca e spinaci Successivo Insalata arancia avocado finocchi

2 commenti su “Scorzonera in agrodolce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.