Crea sito

Sbrisolona brownies con anacardi veg

Sbrisolona brownies con anacardi veg

Sbrisolona brownies con anacardi veg 3

E’ qualche tempo che mi frulla per la testa che devo preparare la sbrisolona. Tutto è cominciato circa un mese fa quando sono tornata a casa da Abano con una piccola sbrisolona. Golosa come sono non ho resistito e bocconcino oggi e bocconcino domani l’abbiamo finita molto presto. La sbrisolona con la ricetta classica era ottima ma mi disturbava il dolce a cui ormai non sono più abituata e il sapore di burro che si sentiva parecchio.

Complice poi la mia amica Erica che l’altra settimana mi ha fatto assaggiare una sbrisolona salata con i fichi, favolosa, (di cui però non ha ancora pubblicato la ricetta)  mi sono ripetuta che dovevo farne una anche io.

Poi succede come il mio solito, che tolgo quello, aggiungo l’altro, provo così,mmm meglio cosà e ne è uscita una Sbrisolona brownies con anacardi veg .  Un dolce senza glutine, senza derivati animali, dal sapore rustico, con la farina di grano saraceno che ricorda la  montagna che amo tanto

Sbrisolona brownies con anacardi veg

Ingredienti per una torta quadrata da 22 cm. che poi ho tagliato a brownies

Per la sbriciolata sbrisolona:

  • 100 g di farina di riso bio
  • 100 g di farina di grano saraceno integrale bio
  • 100 g di mandorle tostate e tritate grossolanamente
  • 80 g di zucchero di cocco ( o di canna integrale bio)
  • 80 g burro di cocco
  • un cucchiaino di bicarbonato
  • un cucchiaino di aceto di mele
  • anacardi una bella manciata
  • un pizzico d sale marino integrale

Per la crema al cioccolato veg:

  • 500 g di latte vegetale al cioccolato bio
  • 40 g di maizena
  • un cucchiaio di cacao amaro
  • un pizzico di sale

Preparazione:

  1. Per prima cosa preparate la crema al cioccolato: Stemperate la maizena con qualche cucchiaio di acqua fredda. A parte in un pentolino porre il latte al cioccolato,  appena è tiepido unite anche il cucchiaio di cacao e poi la maizena stemperata.
  2. Far rapprendere la crema  e lasciarla raffreddare.
  3. Tostate le mandorle dieci minuti in forno caldo e poi tritatele grossolanamente e mettete da parte.
  4. In una terrina versate il burro di cocco,  le mandorle tritate, le farine con il bicarbonato, lo zucchero,  il cucchiaino di aceto di mele e il pizzico di sale.
  5. Mescolate per intridere gli ingredienti e continuate a mano velocemente finchè otterrete una pasta molto friabile e sbriciolata.
  6. Foderate una teglia quadrata di carta forno umida e strizzata bene, versate metà dell’impasto sbriciolato, chiudendo bene il fondo che non restino spazi e salendo lungo i bordi spingendo un pochino.
  7. Versate ora la crema al cioccolato sopra l’impasto e chiudete con il resto della sbriciolata, anche qui non lasciate fori altrimenti la crema poi aumentando di volume esce.
  8. Decorate con gli anacardi e passate in forno ventilato a 180 gradi per 40 minuti.
  9. Sfornate,  lasciate raffreddare bene e passate in frigorifero qualche ora prima di tagliarla a quadrotti.

Sbrisolona brownies con anacardi veg

Consigli: P.s. come sapete spesso i miei dolci sono bruni, sia per le farine integrali che uso sia per gli zuccheri integrali. Lo zucchero di cocco usato qui, è proprio molto scuro. Se non siete appassionati come me del sapore della farina di grano saraceno, potete sostituirla con farina di miglio o se non avete problemi di intolleranze anche una buona farina 2 macinata a pietra.

Se vuoi tornare alla HOME PAGE per  cercare nuove idee per i tuoi piattti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timoelenticchie

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

8 Risposte a “Sbrisolona brownies con anacardi veg”

    1. Ho voluto provare Vallè bio dopo che l’ho vista usare da pasticceri vegan a SANA la fiera del Biologico a Bologna. Ti elenco gli ingredienti di Vallè bio: Oli e grassi vegetali non idrogenati 57% (cocco karitè e colza) acqua e emulsionante:lecitina di soia. Sale e aromi naturali. Per questo tipo di frolla friabile va molto bene

  1. Buona, buona, buona…mi ha sorpreso molto l’utilizzo della margarina, ma conoscendoti sapevo che non avresti mai usato un prodotto NON sano e che non ti convincesse, ho visto poi cosa contiene e mi sono convista, la rifaccio, anche perchè ormai con le sbrisolone ho un certo feeling… Un bacio

    1. Ciao carissima, se si ha tempo si può fare anche il burro di soia in casa. Se si ha fretta una tantum si può usare, che poi se guardi altre marche che vendono al bio ( Prima della Rapunzel o quella della Provamel, contengono l’olio di palma che qui non c’è) Guarda che qui ormai aspettiamo tutti la tua di sbrisolona…. muoviti! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.