Risotto mimosa ricetta con riso integrale

Risotto mimosa ricetta con riso integrale

E’ arrivato anche quest’anno l‘8 Marzo.

L’anno scorso per festeggiare con le amiche,  avevo preparato una Torta mimosa vegana, quest’anno invece  ho optato per un risotto. Ecco la ricetta del   risotto mimosa, preparato con riso integrale,  completamente vegetale.

Quando quasi tre anni fa mi sono avventurata in questa entusiasmante passione da blog, non avrei immaginato di poter incrociare così tante blogger, soprattutto donne.

Conoscerne tantissime dal vivo durante convegni, fiere, tour, contest.  Interagire con altre anche solo via web e stringere belle amicizie anche se lontane.

Abituata ad essere sincera e limpida mi trovo però di fronte ad un ambiente spesso pieno di invidia, di arrivismo di chiusura. Io, abituata a fare squadra, a condividere ad aiutare chi ne ha bisogno, mi ritrovo spesso a non capire certi atteggiamenti.

All’inizio ci stavo veramente male, quando non sapendo come muovermi, (essendo completamente autodidatta) chiedevo aiuto  e mi trovavo dei  muri davanti.

Ognuno tira acqua al suo mulino, chiuso nel suo orticello. Si cresce così? Lo dico sempre, il mondo sarebbe migliore se tante donne collaborassero tra di loro.

Se ci aiutassimo di più, se aprissimo il cuore e la mente anche verso le altre donne, ne gioverebbe tutto l’universo.

Condividere non è solo una parola di moda nei social, ma un valore importante per noi, per gli altri, da insegnare ai nostri figli.  Uno dei valori più importanti passatomi dai miei genitori è stato anche il non giudizio.

Perchè giudicare gli altri se non so i problemi che hanno portato ad un determinato comportamento?

Perchè questi continui estenuanti pettegolezzi che non portano da nessuna parte? Fortunatamente poi ho incontrato anche donne forti, belle, incredibilmente instancabili, energiche e sincere e faccio squadra con quelle.

Riflettiamoci proprio in questa giornata così importante per noi. Ricordiamo tutte le battaglie fatte nel passato per l’emancipazione femminile. Battiamoci anche per questa battaglia, condividiamo e facciamo squadra, vogliamoci bene, senza invidie. In lak ech.

Perché si regala la mimosa l’8 Marzo? Fu deciso nel 1946 da Teresa Mattei  dell’ Unione donne in Italia e da Rita Montagnana moglie di Palmiro Togliatti di adottare un fiore che sbocciava in Marzo e che costasse poco: la mimosa. Altre notizie qui. 

E con la mimosa prepariamo un bel risotto mimosa

Risotto integrale alla mimosa, sappiamo ormai quanto è importante preferire il riso integrale a quello bianco. In questo articolo: come preparare il riso integrale trovate proprio tutto su questo alimento indispensabile.

Oggi festeggiamo le donne con un risotto giallo, giallo di limone e curcuma e con mimosa. I fiorellini di mimosa sono commestibili, dal sapore delicato, completiamo il nostro risotto con soffici fiorellini gialli.

Aggiornamento 2019 quest’anno molte cose sono cambiate, sono più positiva sul nostro futuro, Grazie gruppo Le Rosa e Giulia Bezzi. Sentivo il bisogno di donne così.

Risotto mimosa ricetta con riso integrale
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 Scalogno
  • 2 cucchiai Vino bianco secco
  • 600 g Brodo vegetale
  • q.b. buccia di imone bio
  • 1 cucchiaio succo di limone bio
  • 1/2 cucchiaino Curcuma in polvere
  • q.b. mimosa
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Risotto mimosa ricetta con riso integrale

    In una casseruola da risotto mettete un filo d’olio e lo scalogno tritato fine ad appassire per qualche minuto.
    Unite il riso e tostatelo per qualche minuto e poi versate il vino bianco e lasciatelo evaporare.
    Aggiungete la buccia di mezzo limone grattugiata e cominciate a versare il brodo caldo, aggiungendolo poco alla volta, aspettando a versarne ancora solo quando il precedente è assorbito completamente.
    A cottura ultimata del risotto, circa 35/45 minuti , a seconda del tipo di riso integrale che  userete, spegnete, aggiungete la curcuma e mescolate bene.

    Regolate di sapore, mantecate con un altro filo d’olio, il succo di limone e anche una spolverata di pepe, che fa assimilare meglio la curcumina.  Servite subito il risotto mimosa,  decorando con i suoi fiorellini che potete benissimo assaggiare.

    Vero che è buono il risotto mimosa?

    Auguri ancora!!!

Note

Come dolce, se non avete optato per la torta mimosa, vi consiglio anche le due versioni di Torta di rose, classica e vegana

Seguimi anche sui social per non perdere le mie ricette
FacebookInstagram – Pinterest TwitterGoogle+
Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newslettero al canale Telegram

Precedente Pane al muesli con lievito madre Successivo Ricette risotti veg - raccolta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.