Crea sito

Risotto al cavolo navone e pesto

Che ne dite di un appetitoso risotto al cavolo navone e pesto?

 

risotto-navone-e-pesto-s

Cos’é questa tonda e grandissima palla che assomiglia al sedano rapa ma con la buccia più liscia?

La conoscete? È  il cavolo navone, un cavolo rapa della famiglia delle crucifere. Un ortaggio dimenticato usato nel passato come tanti tuberi, dalle famiglie povere durante le carestie.

Arriva dalla Boemia dove  intorno al 1600 incrociarono le rape con un cavolo selvatico. Al giorno d’oggi  si trova per lo più  da coltivatori appassionati o nei mercatini del bio a km. 0. È  una pianta biennale, il primo anno si forma la rapa e il secondo fiori e foglie di un colore verde e blu. La sua polpa gialla nascosta soto ad una buccia sottile  contiene provitamina A, glucosio, minerali e altre vitamine. Maturo durante l’ inverno si conserva anche sei mesi. Essendo composto per più dell 80% di acqua è  ricercato nelle diete ipocaloriche. il suo sapore delicato lo rende ottimo in cucina  e può  essere usato sia crudo che cotto. Ottime le cotolette di navone, le vellutate e i  risotti.

Risotto al cavolo navone e pesto

crucifera dimenticata

Ingredienti per 4 persone:

  • 280 g di riso carnaroli o vialone nano
  • uno scalogno
  • 600 g di brodo di dado vegetale fatto in casa  qui la ricetta
  • mezzo cavolo navone
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 2 cucchiai di pesto
  • sale, pepe a.b.
  • 60 g. di vino bianco secco
  • un cucchiaino di succo di limone

Preparazione

  1. Lavate bene e pelate il cavolo navone e tagliatelo a tocchetti piccolini
  2. In  una casseruola da risotto mettete un filo d’olio e lo scalogno tritato fine ad appassire per qualche minuto.
  3. Unite il cavolo navone, insaporite bene, unite il vino e fate evaporare. Cuocete per circa 20 minuti mescolando ogni tanto portando il navone a metà cottura
  4. Unite il riso e tostatelo per qualche minuto.
  5. Ora è la volta del brodo caldo  che verrà aggiunto poco alla volta, aspettando  a versarne ancora  solo  quando il precedente  sarà quasi assorbito.
  6. A cottura ultimata del risotto,  circa 14/16  minuti , a seconda del tipo di riso ( deve restare leggermente al dente) spegnete, regolate di sapore, aggiungete il cucchiaino di succo di limone Decorate on gocce di pedto
  7. Alla fine ho aggiunto anche una grattata di pecorino a caglio vegetale che sorprendentemente ho trovato al super .
  8. Servite subito.

cavolo-navone-s

Se cercate altre ricette con il cavolo navone eccole qui:  Zuppa del contadino con cavolo navone o la Crema di zucca e cavolo navone

Vi è piaciuta la ricetta del  Risotto al cavolo navone e pesto? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, in Timo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest o instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.