Crea sito

Riso nero e fragole serendepity

Riso nero e fragole serendepity

Mai come in questo periodo sento il bisogno di soul food, cibo che non soddisfi solo il palato ma che curi il corpo, l’anima con momenti di piacere e relax.
Cerco e voglio dei piatti colorati che scatenino la serotonina, belli da vedere, con ingredienti freschi, di stagione, che mi facciano sentire coccolata.
Così sono per me in questo momento le fragole, che ora oltre a rosse diventano anche profumate e succose.





E’ il momento migliore per gustare il frutto rosso per eccellenza a crudo, una tira l’altra.
Ecco allora la mia pennellata di colore a questo piatto che oltre a sprizzare vitamine, minerali, antociani, mi riempie l’anima.
Riso nero e fragole serendepity, la scoperta, la gioia inattesa di questa nuova consapevolezza, il bisogno che il solito cibo preventivo e sano si arricchisca anche di piacere per l’anima.
Riso nero, allora che contiene 4 volte il ferro di un riso bianco. il mio preferito, con le vitamine del gruppo B e antociani a gogo, ma che con il suo profumo meraviglioso,mi porta in terre lontane di cui sognare.
Carote, beta carotene e vitamina A C E , che riscalda con il colore dell’estate questa primavera di reclusione.
Pomodoro che a cotto sprigiona tutto il suo licopene potente antiossidante che ci fa sentire giovani.
Fragole: potassio, vitamina C fanno bene al cervello quanto una buona meditazione della gioia.

Riso nero e fragole serendepity

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Riso nero e fragole serendepity
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per riso nero e fragole serendepity

  • 200 gRiso nero Venere
  • 2 confezioniFragole bio
  • 3Carota
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale marino integrale
  • q.b.Menta essiccata
  • q.b.Semi di chia
  • q.b.Pepe
  • 4Pomodorida sugo
  • q.b.Succo di limone

Strumenti

Se ti interessa io adopero il frullatore ad immersione della Bamix
  • Frullatore / Mixer Bamix

Preparazione riso nero e fragole serendepity

  1. Sciacqua bene il riso nero e cuoci per assorbimento (una parte di riso nero e tre di acqua) – così non disperde nell’acqua le proprietà. Per cuocere il riso nero ci voglio circa 40 minuti, si riesce a d accellerare i tempi se si mette in ammollo per qualche ora.

  2. Nel frattempo lava, pela e taglia arondelle le carote. Cuoci al vapore , regola di sale e e pepe e frulla nel mixer la crema, metti da parte.

    Lava e taglia a tocchetti i pomodori, salta in padella con un filo d’olio extravergine, regola di sale. Cuoci qualche minuto.

  3. Nel frattempo lava le fragole, affettale.

    Frulla pomodoro con 6 o 7 fragole.

  4. Riso nero con fragole serendepity

    Componi il piatto: Versa la crema di carote, al centro versa quella di pomodoro e fragole, al centro l riso nero che avrai condito con sale, un pochino di olio extravergine e succo di limone.

    Tutto intorno alla crema posiziona come un fiore tante fettine di fragole.

    Spolvera con semi di chia e menta essiccata, servi a temperatura ambiente.

    Annusa il profumo, assapora con gioia, riemi gli occhi di colore, felice serendepity a te.

Consigli

Ti consiglio le fragole bio perchè perchè le convenzionali sono bombardate di pesticidi. Scegli italiano, di stagione e locale. Fai lo stesso con i pomodoro, scegli italiano e di stagione. Se non hai tempo puoi sostituire con della buona passata bio.

Anche il riso nero, è italianissimo, controlla sempre l’etichetta della provenienza dei prodotti che acquisti.

Se non ti piace il sentore di menta che io trovo molto adatto alla stagione e sta benissimo con le fragole, magari puoi optare per maggiorana o timo.

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre idee tra le mie ricette. Mi farebbe molto piacere se volessi lasciare un commento su che ne pensi di questa ricetta, trovi lo spazio in fondo all’articolo.

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.