Crea sito

Riso ai due peperoni semintegrale

Riso ai due peperoni semintegrale

Si lo so le ultime ricette sono monotematiche e mi scuso. Chi ha letto della mia partecipazione alla finale del contest sul peperone di Carmagnola e del mio secondo posto, sa che tra i premi c’era una valigetta con tanti peperoni giganti e freschissimi.

Dopo la peperonata ai fichi e pinoli eccomi allora con questo Riso ai due peperoni semintegrale. Una ricetta semplicissima come tutti i piatti che amo proporre ma che si può arricchire con i colori della natura

Un buon riso semintegrale bio è il protagonista, cotto per assorbimento così mantiene tutte le sue proprietà.  Saltato poi in padella con peperoni gialli e completato con una crema di peperone rosso e tanti fiorellini ed erbe aromatiche.

Il riso ai due peperoni semintegrale diventa un piatto completo se affiancato con un hummus di ceci o dei legumi a scelta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • peperone giallo
  • peperone rosso
  • 120 griso semitegrale bio
  • spicchio d’aglio
  • q.b.Erbe aromatiche
  • q.b.Fiori eduli
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale marino integrale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Succo di limone
  • cucchiaiSemi di girasole

Preparazione

  1. Per prima cosa sciacqua bene bene il riso semintegrale sotto l’acqua corrente.  Se hai tempo mettilo in ammollo per 8 ore con un goccio di succo di limone.

    Puoi per tempo anche cuocere i peperoni al forno. Prendi il peperone giallo e quello rosso, lavali, tagliali a falde, togli semi e filamenti bianchi e passali mezz’ora in forno caldo a 180 gradi.

    Appena li tiri fuori dal forno mettili in un sacchetto per alimenti, chiudi e lasciali raffreddare,   da freddi riuscirai a spellarli in un nanosecondo.

    Scola il riso se sono passate le ore indicate, , sciacqua di nuovo e trasferiscilo poi in una pentola in acciaio dal fondo spesso oppure in una di coccio. Aggiungi acqua in rapporto 1 a 2 perciò per 120 g di riso fai 260 di acqua e un pizzico di sale. Praticamente l’acqua fredda deve essere due dita sopra il riso.  Aggiungi anche una piccola foglia di salvia e qualche ago di rosmarino, un pizzico di sale  per insaporire. Metti il coperchio.  Cuoci fino a completo assorbimento dell’acqua. Quando bolle abbassi la fiamma e calcola dieci minuti di cottura, spegni e lasci minimo 20  minuti  prima di aprire e assaggiare.

    Prendi una padella, versa un pochino d’olio extravergine di oliva, aggiungi uno spicchio d’aglio in camicia, un rametto di salvia rosmarino e maggiorana, lascia insaporire e togli. Unisci il peperone giallo tagliato a cubetti e il riso ad insaporire bene, regolando di sale, pepe e succo di limone quando spegni.

    Metti in un bicchiere da frullatore ad immersione il peperone rosso, con un cucchiaio d’olio, sale e pepe e frulla fino ad avere una crema.

    Appoggia un coppapasta di circa 6 cm. di diametro in un piatto,  versa intorno il riso ai peperoni e al centro la crema rossa.

    Decora con fiori eduli, erba cedrina, fiori e foglie di menta, maggiorana, portulaca e semi di girasole.

    Decora anche solo con foglioline di basilico buonissimo ugualmente.

     

     

Dove mi trovi

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette. Puoi seguirmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo. Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest
Vuoi lasciare un commento?

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.