Crea sito

Ravioli alla barbabietola rossa spinaci e patate

Ravioli alla barbabietola rossa spinaci e patate

Questo fine settimana è stato per me all’insegna del relax, seconda domenica di avvento a mercatini in cerca di idee carine per i miei cari. E’ così bello poi quando fuori fa freddo, rientrare a casa e dedicarci a quel che ci fa piacere.

Era qualche giorno che volevo sperimentare dei ravioli rossi per Natale. Sabato da Proben , il mio ortolano biologico di fiducia avevo acquistato proprio delle barbabietole rosse freschissime. E’ facile invece trovarle in giro non proprio fresche e dispiace perché poi sono men succose e hanno una cottura più lunga.  Il mattino spesso le pelo, le taglio a pezzi e le metto nell’estrattore   con limone e sedano e ditemi che estratto della salute favoloso ne esce.

Questa volta l’estratto di sola barbabietola ho voluto metterlo nell’impasto dei ravioli e il risultato mi è piaciuto molto.

E’ un impasto senza uova, con semola rimacinata Senator Cappelli e farina di tipo 2

Ravioli alla barbabietola spinaci e patate
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 200 g farina di tipo 2 bio
  • 100 g semola rimacinata Senator Cappelli
  • 70 g Acqua
  • 70 g estratto di rapa rossa
  • 1 Scalogno
  • 100 g spinaci lessati
  • 2 patate
  • 100 g panna di riso da cucina
  • 6 foglie Salvia
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. Semi di papavero

Preparazione

  1. In una ciotola, unite le farine con un pizzico di sale, aggiungete acqua e succo di barbabietola pianino, potrebbe volercene anche meno, dipende dalla farina e il cucchiaio di olio.

    impastate bene anche con le mani finché  avrete un panetto morbido e liscio che mettere a riposare avvolto in un canovaccio mezz’ora fuori dal frigorifero

    Nel frattempo pelate le patate e cuocetele al vapore, quando sono tenere schiacciatele con una forchetta.

    In  una padella stufate lo scalogno tritato, aggiungete gli spinaci tritati e le patate, insaporite con sale e pepe.

    Riprendete l’impasto e tirate la sfoglia a mano o con la macchinetta. Con lo stampino apposito tagliate i ravioli, e riempiteli al centro con un pochino di ripieno di verdure.

    Sigillate i ravioli bene bagnando i contorni con un goccino di acqua e metteteli a riposare in un piatto infarinato.

    Fate bollire l’acqua, salatela e buttate dolcemente i ravioli in due o tre volte finchè vengono a galla, ci vogliono circa 7/9 minuti dipende dallo spessore della pasta.

    Serviteli con panna di riso insaporita alla salvia e semi di papavero

  2. Ravioli alla barbabietola rossa spinaci e patate 1

    Amo particolarmente la barbabietola rossa e tutte le rape in genere. Nel blog trovate una ventina di ricette nella categoria ricette con la barbabietola rossa

  3. Ravioli alla barbabietola rossa spinaci e patate 3

    Se vuoi tornare alla HOME PAGE per cercare nuove idee per i tuoi piatti

    Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto

    Articolo e Foto: Copyright © All Rights Reserved Timoelenticchie

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.