Pomodori datterini confit ricetta semplice

Mi sono accorta che non avevo ancora messo nel blog la ricettina dei pomodori datterini confit ricetta semplice, fortunatamente quetso settembre ci ha premiato con tanto sole e i pomodorini hanno continuato a maturare e allora prepariamoli confit.

 

Pomodori datterini confit ricetta semplice

Il termine “confit” deriva dal verbo francese “confire” che significa conservare, e che a sua volta deriva dal latino “conficere”, ossia preparare. Confit è ormai usato come termine generico per indicare un metodo di cottura, lunga e a bassa temperatura, che viene utilizzata per caramellare pomodori, frutta verdura ecc.

I pomodorini si fanno appassire e caramellare con il forno a bassa temperatura per 2 ore. E’ una ricetta semplicissima e quando li servite sia tiepidi che freddi, spariscono in un attimo.

Pomodori datterini confit ricetta semplice

confit 3

ingredienti:

  • Pomodorini datterini bio (la quantità è indifferente)
  • misto di timo, maggiorana, origano fresco tritato
  • 2 bei cucchiai di zucchero di canna VEG
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Lavare i pomodorini e tagliarli a metà, asciugarli con un canovaccio, e posizionarli bene in fila su carta forno e teglia.
  2. In una scodella mescolare tra loro lo zucchero, e l’olio.
  3. SPolverare i pomodorini con le erbe tritate sale e pepe e pennellare poi tutti con l’emulsione di zucchero e olio.
  4. Passare in forno a 150 gradi per due ore circa.

P.s. Importante scegliere pomodorini con la buccia fine.

Potete usarli per condire la pasta, sui crostini, ma qui li mangiamo così al naturale.

Pomodori datterini confit ricetta semplice

Il pomodoro è ricco di vitamine e minerali che gli conferiscono proprietà benefiche per l’organismo. Tra le tante caratteristiche del pomodoro ricordiamo che si tratta di un frutto:Da evitare in persone intolleranti al nichel, con reflusso gastroesofageo. Sappiamo inoltre che a temperature elevate il licopene di cui il pomodoro è ricco si perde in parte. Uno studio  ha dimostrato che l’aggiunta di olio d’oliva durante la cottura di pomodoro tagliato aumenta di molto l’assorbimento di licopene .

Se volete una ricetta veloce per la passata di pomodoro eccola e anche quella per la passata di ciliegini

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare alla HOME PAGE per cercare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto

Articolo e Foto: Copyright © All Rights Reserved Timoelenticchie

 

Precedente Zuppa di lenticchie beluga al profumo di timo Successivo Come preparare i crackers croccanti con lievito secco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.