Crea sito

Pesto di broccolo fiolaro di Creazzo

Il broccolo fiolaro è un tipico ortaggio del vicentino, usatissimo qui in Dicembre e Gennaio, ecco il pesto di broccolo fiolaro di Creazzo.

Pesto di broccolo fiolaro di Creazzo 1

Il Broccolo fiolaro di Creazzo è una varietà di broccolo inserita nell’elenco dei prodotti tipici veneti, coltivata sulle colline che sorgono a Creazzo in provincia di Vicenza.

Le terre bianche presenti nella collina di Creazzo di tipo calcareo-sabbioso offrono il corretto equilibrio di sostanze nutrienti per coltivare questo tipo di ortaggio.
Il nome “fiolaro” deriva dalla presenza di germogli inseriti lungo il fusto della pianta, conosciuti con il termine dialettale di “fioi” (figli) e che rappresentano insieme alle foglie più giovani la parte migliore del broccolo per l’utilizzo in cucina.

I broccoli più saporiti si possono consumare solo dopo il verificarsi delle prime gelate; i caratteri organolettici dell’ortaggio migliorano in inverno quando la pianta si difende naturalmente dal gelo limitando i processi biologici, aumentando la concentrazione di Sali e zuccheri, esaltandone così il sapore e rendendolo tenero.

Il Broccolo possiede, importanti caratteristiche antimutagene e anticancerogene vista l’elevato contenuto di sostanze antiossidanti.
Il suo consumo in buona quantità è indicato nell’alimentazione preventiva dei tumori dell’apparato digerente (colon, retto, stomaco), dell’apparato respiratorio (polmone), del seno, della prostata e dell’endometrio, nonché nei soggetti affetti da ipertensione arteriosa grazie all’apporto di potassio.

Nel 1992 la Johns Hopkins University fra le più autorevoli università al mondo in campo medico ha illustrato i valori nutrizionali del Broccolo Fiolaro di Creazzo tra cui alcune proprietà che sembrano veramente avere una funzione anticancro dovuta alla presenza di composti di zolfo.
Il Broccolo Fiolaro è ricco di sali minerali (fosforo, potassio, ferro, calcio, ecc.) e di vitamine (C, B, B2, PP, A), ha proprietà rimineralizzanti, antibatteriche, cicatrizzanti e possedendo una gran quantità di sostanze antiossidanti, è particolarmente adatto a chi è soggetto da ipertensione arteriosa.

Pesto di broccolo fiolaro di Creazzo

  • 2 mazzi di broccolo fiolaro freschissimo
  • 50 g di mandorle da pelare
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale, olio extra vergine q b

Preparazione:

  1. Lavate i mazzi di broccolo fiolaro e scartate i gambi troppo coriacei.
  2. Tagliateli a pezzi e sbollentateli per qualche minuti in acqua bollente salata.
  3. Tuffateli poi velocemente in acqua e ghiaccio così da lasciare bello vivido il colore.
  4. Nel minipimer inserite le mandorle, lo spicchio d’aglio e frullate un pochino, unite poi i broccoli ben strizzati, frullate ancora un poco, aggiustando di sale e versando a filo l’olio fino a rendere una bella crema liscia.
  5. Invasate in vasetti sterilizzate, coprite d’olio e tenete in frigorifero.

Ottimo per condire la pasta o spalmato sui crostini

Un’altra ricetta molto appetitosa con il broccolo fiolaro la trovate qui

broccolo fiolaro di creazzo proprietà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.