Crea sito

Pasta al ragù di lenticchie fatta in casa

Pasta al ragù di lenticchie fatta in casa

Arancione, oggi ho voglia di un bel primo piatto, la pasta al ragù di lenticchie fatta in casa, più precisamente i maccheroni alla carota con sugo di lenticchie rosse decorticate.
Per completare il pranzo poi ho aggiunto anche del pureè di batata con tempeh, per cui un pranzo completamente in arancione.
Nella raccolta di ricette di ieri vi ho proprio parlato di questo splendido colore, che dona energia e forza. Io credo nella cromodieta, la faccio mia portando in tavola i colori nei miei piatti vegetali.
L’arancione ci dona energia e allegria, per cui mi sono guardata attorno e con carote, lenticchie rosse e batate ho colorato la mia tavola.
Se cerchi altre ricette con le lenticchie rosse decorticate ti consiglio sicuramente il dahl di lenticchie rosse oppure l‘hummus di lenticchie rosse.


Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Pasta al ragù di lenticchie fatta in casa

Pasta al ragù di lenticchie fatta in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti pasta alle carote

Per prima cosa prepariamo la pasta fatta in casa alle carote.
  • 150 gfarina di semola
  • 50 gfarina tipo 2
  • 4carote

Ragu di lenticchie

  • 100 glenticchie rosse decorticate
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaipomodori datterini pelati
  • 1 fogliaalloro
  • 1 cucchiainosale marino integrale
  • 300 gacqua

Strumenti

  • Estrattore
  • Macchina per pasta
  • Pentola

Preparazione pasta

ingredienti pasta lenticchie
  1. pasta al ragu di lenticchie 4

    Lava e pela le carote e passale nell’estrattore.

    Tieni anche lo scarto e metti da parte.

    Inserisci la farina nella macchina per la pasta, avvia e poi a filo versa il succo di carote. Fai i maccheroncini e metti da parte in un piatto cosparso di farina di semola.

  2. pasta al ragu di lenticchie passo passo

    Metti a bollire l’acqua e nel frattempo prepara il ragù di lenticchie.

    Lava le lenticchie. In una pentola versa un cucchiaio di oglio e l’aglio in camicia. Fai rosolare un attimo e versa le fibre di carota (lo scarto dell’estratto). Fai insaporire.

  3. pasta al ragu di lenticchie 2

    Versa le lenticchie e fai insaporire anche quelle. Aggiungi l’alloro, i pomodori pelati, il sale e metà acqua.

    Fai cuocere mescolando ogni tanto e aggiungendo acqua quando l’altra è assorbita.

    In 15 20 minuti avrai pronto il ragù.

  4. pasta al ragu di lenticchie 4

    Nel frattempo quando bolle l’acqua salata, getta la pasta e cuoci per circa 15 minuti controllando spesso la cottura.

  5. piatto finito pasta lenticchie

    Scola, mescola la pasta al ragù e servi subito con un filo d’olio extravergine.

Consigli

La pasta può essere usata anche il giorno dopo, conservala in frigorifero coperta. Puoi anche congelarla.

Io mi trovo bene con la Philips Viva collection Pastamaker

per quanto riguarda invece l’estrattore ti consiglio il H,Koenig GSX12 molto buono ed economico.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.