Crea sito

Panini con burger e mostarda – veg

Panini con burger e mostarda – veg Street food della salute, panini gourmet vegetali, solo a guardarli fanno venire fame, fame buona. Panini preparati con ingredienti bio, fatti in casa con amore.


Come ho preparato i Panini con burger e mostarda? Panini alla curcuma che preparo spesso e che trovate qui, + burger di quinoa con azuki dal sapore delicato +  Senape e mostarda vicentina Boschetti 1891 per renderli appetitosi e leggermente piccanti. Il gioco è fatto e ottimo il risultato visto che sono spariti in un secondo,risultato è strepitoso.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 panini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gQuinoa
  • 200 gazuki rossi lessati
  • q.b.Senape dolce
  • q.b.insalatina
  • q.b.germogli di rapa
  • q.b.olio extravergine di oliva
  • q.b.Sale marino integrale
  • q.b.Erbe aromatiche
  • Scalogno
  • q.b.Farina di riso integrale

Preparazione

  1. Per prima cosa prepara i panini alla curcuma o procurati dei panini similari, integrali e rotondi al bio. Metti a bagno la sera prima gli azuki se sono secchi e il mattino seguente cuocili in pentola a pressione con alloro e alga kombu per 20 minuti dal fischio. Lascia raffreddare.

    Puoi usare anche azuki già lessati, acquistali in barattolo di vetro solo con acqua e sale. Sciacqua bene la quinoa, proprio bene bene in un colino finissimo per non lasciare uscire i minuscoli semi. Mettila in pentola con acqua leggermente salata, nella propozione del doppio del suo peso.

    In questo caso per 100 g di quinoa, 200 g di acqua. Fai cuocere a fuoco basso e coperto per 15 minuti. Spegni e fai gonfiare. Passa leggermente in un mixer gli azuki regolando di sapore con un pizzico di sale marino integrale, qualche goccia di limone e un filo d’olio extravergine. In una padella versa un cucchiaio di olio extravergine, aggiungi lo scalogno che avrai tritato finemente e lascia soffriggere leggermente.

    Unisci la quinoa mescolata con il purè di azuki e qualche fogliolina di timo, maggiorana o salvia tritata per insaporire. Con il composto forma i burger che passerai poi leggermente in farina di riso integrale. In una padella versa un filo d’olio, adagia i burger a dorare qualche minuto. Nel frattempo taglia i panini orrizontalmente, spalmali di senape dolce, aggiungi abbondante mostarda vicentina.

    Appoggia delicatamente il burger di quinoa e azuki, finisci con insalatina e germogli di rapa rossa. Servi subito e buon appetito

Note

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette. nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest Vuoi lasciare un commento qui in fondo all’articolo?
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.