Crea sito

Mini strudel farina di farro alle nocciole scarola e mele

Mini strudel farina di farro alle nocciole scarola e mele

Scarola, indivia chiamatela come volete ma è uno degli ortaggi meravigliosi da usare in cucina. A crudo naturalmente, ma anche a cotto. Col  suo sapore appena appena amarognolo  ben si sposa con la frutta come in questo caso.

mini strudel farro scarola nocciole

Visto che mi avevano regalato proprio in questi giorni  un cesto di nocciole meravigliose, mi sono messa all’opera  di buona lena 😉

nocciole

E poi? Ho pensato di preparare questi mini strudel  di farina di farro e nocciole, ripieni di scarola  yogurt di soia e mele.

Li abbiamo veramente gustati,  accompagnati con del buon pecorino crosta nera, un pecorino giovane a pasta bianca, con stagionatura di due mesi.

Mini strudel farina di farro alle nocciole scarola e mele

mini strudel collage

Ingredienti per 4 strudelllini di circa 14 cm x 8

Per la pasta matta:

  • 150 g di farina di farro bio
  •  50 g di farina di nocciole
  • 80 g di acqua tiepida
  • 30 g di olio extra vergine
  • mezzo cucchiaino di aceto di mele
  • un pizzico di sale
  • pangrattato una spolverata

Per il ripieno:

  • 1 cespo di scarola
  • 3 mele renette bio
  • 3 cucchiai di yogurt di soia
  • 40 g di nocciole macinate grossolanamente
  • olio extra vergine, sale, q.b.

Preparazione: dei Mini strudel farina di farro alle nocciole scarola e mele

  1. Per prima cosa preparate la pasta matta: In una terrina versate la farina setacciata, la farina di nocciole, un pizzico di sale, l’olio e l’acqua tiepida.
  2. Lavorate con le mani e poi passiamo sulla spianatoia, se avete  l’impastatrice si fa in un attimo.
  3. Quando avrete un panetto bello liscio ed elastico, trasferitelo in una terrina leggermente oliata, coprirlo con pellicola e lasciarlo 30 minuti a temperatura ambiente.
  4. Nel frattempo lavate la scarola, tagliatela a pezzettini, scaldate una padella con un filo d’olio e ripassatela per 15 minuti con sale e pepe. Spegnete.
  5. Pelate le mele tagliatele a fettine, irroratele con una goccia di succo di limone e mettete da parte.
  6. Tritate i 40 g di nocciole. Ora che la scarola è diventata tiepida, mescolatela con i tre cucchiai di yogurt di soia
  7. Trascorso il tempo, infariniamo la spianatoia e tiriamo finissima la pasta matta con il matterello, sottile sottile, dividendola in 4 rettangoli.
  8. Nel centro di ogni rettangolo spolverate un po’ di pan grattato, adagiate sopra la scarola  ripassata, mescolata con lo yogurt di soia sale e pepe. Sopra ponete le mele a tocchetti, aggiungete ancora un po’ di nocciole tritate.  Chiudete i mini strudel, pennellate di acqua e spargete le ultime nocciole tritate.
  9. Passate in forno a 180 gradi per 30 minuti fino a doratura.
  10. Servite come secondo piatto  o finger food

 

Mini strudel farina di farro alle nocciole scarola e mele 2

 

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette iscriviti alla newsletter.
Seguimi poi in Facebook, in Timo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le  domande, in Instagram oppure seguimi su Twitter o Pinterest

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timoelenticchie©

 

4 Risposte a “Mini strudel farina di farro alle nocciole scarola e mele”

  1. Ciao. ti seguo da tanto! Mi piacciono le tue ricette anche se non sono vegetariana…
    Questi fagottini li voglio proprio provare, ma non ho capito se la farina è di nocciole tostate o no
    Grazie
    Maria Rosaria

    1. Ciao grazie dei complimenti, graditissimi! Io in questo caso non le ho tostate perchè erano nocciole col guscio e le ho solo spaccate efrullate fino a far diventar farina, se usi quelle tostate viene più saporito.
      Un abbraccio e a presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.