Crea sito

Mignon di frutta vegan

Provate queste mignon di frutta vegan, nulla hanno da invidiare alle sorelle con burro e uova.

Quando si parla di dolci, subito si pensa che sia indispensabile usare sempre la farina 00, magari per i grandi pasticceri e cuochi è una regola fissa, ma sappiamo bene che in fatto di nutrizione fa più male che bene.

La farina 00 con la raffinazione industriale perde tutte le sostanze nutritive, è inoltre ricca di zuccheri che innalzano il picco glicemico. Io non la uso più….. e se il gusto dell’integrale i primi momenti vi sembra troppo forte, provate con la farina di tipo 2, una semi integrale, un’ottima alternativa, più sana…
Provate con queste crostatine mignon di frutta. Evviva le farine integrali!
Se volete approfondire leggete qui

 

mignon di frutta vegan

Mignon di frutta vegan

Per la frolla:

  • 300 g farina 2 bio macinata a pietra
  • 150 zucchero di canna bio
  • 60 g di olio di mais o di riso  bio
  • buccia di limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di lievito cremor tartaro + bicarbonato
  • 100 g di latte di riso

Per la crema:

    • 500 gr. di latte di riso
    • 70 gr di zucchero di canna chiaro
    • 45 gr di maizena
    • un pizzico di curcuma per dare il giallo se vi piace

Preparazione della frolla per le mignon di frutta vegan

  1. Mescolare la farina e lo zucchero, la buccia di limone grattugiata, il sale il cremor tartaro e il bicarbonato.
  2. Aggiungere l’olio e il latte di riso.
  3. Impastare bene,mettere in frigorifero a raffreddare.
  4. Stendere la pasta e ritagliarle con formine da biscotto, poi prendere i pirottini di carta di misura piccola, rovesciarli e stendere sopra i dischetti di frolla.Poi si riciclano per metterci dentro la crostatina cotta.
  5. Cottura: 20 min a 180 gradi fino a doratura.

.mignon di frutta vegan.2

 

mignon di frutta.1

 

Preparazione della crema:

  1. Mescolare zucchero e maizena, curcuma  e scorza di limone, versiamo in un pentolino, aggiungiamo il latte di riso, continuando a mescolare perché non si formino grumi.
  2. Cuocere a fuoco dolce finché la crema non si sarà addensata, per una decina di minuti.
  3. Lasciate raffreddare.
  4. Mettere in una sac a poche la crema fredda, farcire, aggiungere frutta, nocciole ecc…

mignon 2

 

Ottime anche congelate, tirarle fuori dal frigorifero un’ora prima dell’ evento imprevisto,riempite anche con panna vegetale, crema …nutella vegana ecc. …gustate in compagnia.

Preparazione Bimby

  1. Unire gli ingredienti per la frolla nel boccale 40 sec. velocità 5/6.
  2. In frigo a raffreddare.
  3. Stendere la pasta e ritagliarle con formine da biscotto, poi prendere i pirottini di carta di misura piccola, rovesciarli e stendere sopra i dischetti di frolla. Poi i pirottini si riciclano per metterci dentro la crostatina cotta.
  4. Cottura: 20 min a 180 gradi fino a doratura.

Preparazione della crema

  1. Polverizzare la scorza di limone a velocità 9/10, inserire gli altri ingredienti e cuocere 8  minuti a 90 gradi velocità 4.
  2. Mettere in una sac a poche la crema fredda, o la panna vegetale montata e farcire, aggiungere frutta, nocciole ecc…

 

3 Risposte a “Mignon di frutta vegan”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.