Macrobiotica la dieta delle star?

Macrobiotica la dieta delle star ma non solo, filosofia di vita, alimentazione equilibrata con prodotti stagionali del territorio, non processati, integrali, equilibrati.

La dispensa macromediterranea

La macrobiotica non e’ una moda ma una filosofia di vita

Stavo leggendo un articolo ieri che titolava “la dieta pazzesca che seguono tutti i vip” e incuriosita ho voluto vedere di cosa si trattata.

Subito mi è spuntato un gran sorriso, hanno scoperto l’acqua calda…parlavano della mia amata macrobiotica. E’ per questo che questo articolo farà chiarezza proprio sulla macrobiotica la dieta delle star? come MadonnaScarlett Johansson e Gwyneth Paltrow.

Mi rifiuto di chiamarla dieta, perchè la macrobiotica non lo è.

La macrobiotica è uno stile di vita, una filosofia, un modo di vivere, stare nella natura, e alimentarsi in modo sano e naturale.

Quando leggo però che per seguire la macrobiotica “bisogna o si deve” mangiare questo o quello, l’imposizione non fa parte della macrobiotica.

La parola macrobiotica deriva infatto da makros che significa lungo o grande e da bios che significa vita. Per cui una lunga vita, o “vita alla grande” dove da spettatori si diventa attori della nostra salute.

Una vita equilibrata con cibo che apporta energia, per un benessere sia fisico che spirituale per cui la scelta del cibo è essenziale.

Alimentarsi, mangiare in modo consapevole porta ad un’armonia di vita a cui poi non si rinuncia più.

Macrobiotica la moda delle star

equilibrio ed energia del cibo

Spesso quando si parla di macrobiotica la prima cosa che viene a mente è il simbolo di yin e yang, Alimenti troppo yin o troppo yang tendono a disturbare l’armonia, la macrobiotica si basa proprio sull’alternanza delle forze vitali.

L’energia yin se è troppa tende a raffreddare, se invece è equilibrata va benissimo ed è rinfrescante. All’opposto l’energia yang se è troppa provoca rigidità, caldo in eccesso, e molta tensione, ma se è in equilibrio apporta forza e vigore. Per cui esistono cibi estremo yin, estremo yang e poi i cibi più equilibrati e sono proprio questi i punti di forza della macrobiotica, come i cereali, i legumi e i semi oleosi, le verdure e la frutta.

Macrobiotica la moda delle star

Ma come si possono distinguere i cibi yin da i cibi yang? Le differenze sono sottili, in linea di massima diciamo che tutti gli zuccheri, i gelati, l’alcol sono estremo yin, dall’altra parte la carne, le uova, il sale, i prodotti da forno sono molto yang. Non è che non si possono (in macrobiotica nulla è vietato) mangiare qualche volta, ma bisogna saperli bilanciare.

Yin e yang sono teorie antichissime, taoiste, da cui poi negli anni 40 prese spunto l’ideatore della macrobiotica, il filosofo giapponese Georges Ohsawa (pseudonimo di Yukikazu Sakurazawa) che cercò una fusione tra le medicine e le tradizioni occidentali e orientali. Uno dei suoi allievi che portò avanti i principi della macrobiotica è stato Michio Kushi.

Basta immaginare una collina: yin rappresenta la parte ombreggiata, yang quella soleggiata.

Si tratta di due principi opposti che governano l’Universo e l’Uomo.

Semplice allora per il nostro equilibrio anche in cucina scegliere prodotti naturali, del nostro territorio, che appartengano alla fascia climatica dove abitiamo, di stagione, integrali, non trasformati o processati.

Macrobiotica la moda delle star

cosa si mangia in macrobiotica:

I cereali integrali come riso e riso integrale, grano saraceno, orzo, miglio, segale, farro, sorgo. I legumi. La frutta e verdura di stagione, evitare se possibile gli zuccheri privilegiando i dolce della frutta essiccata o del succo di mela o malto.

Usando grassi buoni come i semi oleosi, la frutta secca, l’olio extravergine. Riducendo al minimo il cibo animale.

Per cui macrobiotica la moda delle star? Seguo la macrobiotica all’italiana, del mio territorio da diversi anni, una filosofia alimentare e non solo che cambia.

Se vuoi avvicinarti alla macrobiotica di consiglio qualche libro:

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su InstagramTwitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre idee tra le mie ricette.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette iscriviti alla newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.