Crea sito

Kanten alle pesche e basilico

Un fresco dolcetto estivo il kanten alle pesche e basilico, semplice semplice e colorato che piace a tutti e fa bene, una piccola coccola della salute che ho scoperto da quando mi sono avvicinata alla cucina macrobiotica.
Conoscete il kanten? Kanten in giapponese significa agar agar che è proprio l’alga rossa usata per addensare il budinetto.
Un’alga rossa ricca di minerali e fibre, se imparate ad usare l’agar agar vi darà grosse soddisfazioni in cucina.
Il kanten dolce di solito viene preparato con succo di mela e frutta, ma si possono preparare kanten anche con molti altri liquidi.
Spesso i kanten li trovate servite a cubotti o direttamente in coppetta, in questo caso gli ho fatti rassoddare in stanpini e serviti come creme caramel vegetali.

Guardate anche un’alternativa: Budino di frutta con agar agar

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Foto kanten alle pesche e basilico
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti kanten alle pesche e basilico

  • 2pesche gialle
  • 300 gsucco di mela
  • 1 fogliabasilico
  • 1 cucchiainoagar agar
  • 1 pizzicosale marino integrale

Preparazione kanten alle pesche e basilico

  1. foto kanten alle pesche e basilico

    Taglia le pesche a cubetti piccoli, versale in un pentolino con il succo di mela e il pizzico di sale.

    Porta a bollore e versa l’agar agar mescolando velocemente, fai bollire piano 5 minuti. Alla fine fuori dal fuoco unisci le foglie di basilico tritate.

    Versa negli stampini, lascia raffreddare e passa in frigorifero.

    Servi con fiorellini di basilico.

Consigli

Il kanten va consumato in max due giorni. Come dicevo puoi sostituire il succo di mela con latte vegetale, thè, acqua, o succhi di frutta. L’importante è far bollire il liquido prima di versare l’agar agar e poi riportare in cottura qualche minuto. Se i lliquidi non osno dolci puoi aggiungere qualche cucchiaio di malto di riso o mais.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Kanten alle pesche e basilico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.