Crea sito

Insalatina orzo e lenticchie beluga

Insalatina orzo e lenticchie beluga. 

Le conoscete le lenticchie beluga? La prima volta che le ho viste così piccine e nere non ho proprio resistito. Certo non immaginavo la bontà di quete lenticchie.

insalatina

 

Da quel tempo sono diventate una delle varietà di lenticchie che preferisco (sapete che adoro le lenticchie visto il nome che ho scelto per il mio blog)

Vi parlo un pò delle lenticchie beluga.

Originarie dell’Asia, il loro nome prende origine dalla somiglianza con l’ononimo caviale. Recenti studi americani hanno scoperto che l’insolito colore dei semi, è dato dalla presenza di un pigmento facente parte alla famiglia delle antocianine fino ad oggi sconosciuto. Questo nuovo composto avrebbe eccellenti effetti salutistici e nutrizionali. Le antocianine oltre a determinare, la colorazione blu, purpurea o rosso del mirtillo e di altri frutti e vegetali rossi, difendono l’organismo dai danni derivanti da processi ossidativi che portano all’invecchiamento, a malattie cardiache o talune forme di tumore. I ricercatori hanno pensato di poter utilizzare questa molecola anche come colorante naturale, un limite per l’utilizzo delle antocianine come coloranti per alimenti deriva dalla instabilità del pigmento a pH acidi, infatti, le antocianine a pH bassi perdono la caratteristica colorazione. Fonte: Agricultural Research service (ARS) Dr Gary R. Takeoka

Se ti interessa approfondire l’importanza  dei legumi e cereali in alimentazione? qui trovate l’articolo

Insalatina orzo e lenticchie beluga

Ingredienti:

  • gr. 150 orzo se avete fretta perlato, altrimenti decorticato dal lasciare in ammollo una notte
  • gr. 150 lenticchie beluga
  • 6 o 7 pomodorini
  • 1 scalognetto o cipolla o aglio se preferite
  • sale, pepe,
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • olio extra vergine di oliva

Preparazione

  • Sciacquate bene l’orzo e cuocetelo come preferite, QUI trovate le indicazioni se vi interessa la cottura per  assorbimento
  • Buttate le lenticchie in acqua fredda con una foglia di alloro  e cucinatele per una ventina di minuti assaggiando.
  • In una padella scaldate un filo d’olio, e fate appassire lo scalogno tritato, unite i pomodorini a pezzettini, e cuocete dieci minuti.
  • Unite in padella anche l’orzo e le lenticchie cotte, insaporite ancora qualche minuto aggiustando di sale,  pepe e paprika.
  • Servite tiepida

 

insalatina 2

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest

Vuoi lasciare un commento?

 

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.