Crea sito

Hummus di barbabietola rossa ricetta veloce

Ho visto che ne l blog non avevo postato l’Hummus di barbabietola rossa ricetta veloce rimedio subito, perchè non può mancare in ogni stagione questa crema al sesamo così appetitosa e dolce.

Ottima su crostini o crackers  trovo che è sempre gradita dagli ospiti.

hummus 2

Le barbabietole rosse contengono poche calorie e sono quindi particolarmente indicate per chi sta seguendo una dieta ipocalorica, infatti l’apporto calorico è di sole 20 Kcal per 100 grammi e  grazie alla presenza di fibre, tendono a riempire e saziare.inoltre  ha proprietà disintossicanti, depurative, antisettiche e mineralizzanti: la rapa rossa cruda contiene ferro, sodio, potassio, calcio, magnesio, fosforo, in cottura naturalmente perde parte delle sue proprietà, soprattutto la vitamina C.

Hummus di barbabietola rossa ricetta veloce

Ingredienti:

    • 300 gr. di rapa rossa precotta
    • 130 gr. di ceci lessati
    • 1 cucchiaio di salsa tahin
    • 1 limone
    • 1 pizzico di sale
    • olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

  1. Aprire con delicatezza la confezione di rape precotte facendo attenzione a non sporcarvi con il sugo, mettetelo da parte che potrebbe servirvi da aggiungere ad un estratto, oppure per fare delle crepes.
  2. Trasferite in un mixer ad immersione due rape a pezzetti, i ceci, la salsa tahin, succo di limone e sale,
    frullare aggiungendo olio a bisogno finchè diventa una crema densa. (Bimby 1 min. a 7 con aggiunta di un pò d’olio a filo)
  3. Ecco pronto l’hummus di barbabietola!

Hummus di barbabietola rossa ricetta veloce

Ottimo naturalmente anche con barbabietole fresche lessate se avete tempo il sapore è superlativo. Se volete vedere come trasformarlo per esempio in un simpatico finger food che stupirà i vostri ospiti, eccolo qui

Consigli d’uso. La barbabietola si trova anche nei supermercati precotta nelle buste di plastica, ma l’ideale sarebbe usare quella fresca che viene venduta anche a mazzi. Cerchiamo di scegliere le barbabietole più sode e senza macchie,  belle tonde, e con le foglie e radici belle fresche. Conserviamole in frigorifero e così dureranno anche più di una settimana. Non congeliamo la barbabietola a crudo perchè diventa molle.

 

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest ,Google+

Vuoi lasciare un commento qui in fondo all’articolo?
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.