Crea sito

Hummus al pesto di pomodorini

Vi propongo un hummus al pesto di pomodorini secchi così appetitoso che diventa un’alternativa molto sana alla maionese.

Se vogliamo invece andare sul semplice ecco l’hummus di ceci classico

 

hummus al pestoHummus cos’è e qual’è la sua storia?

 

L’origine dell’hummus si perde nella notte dei tempi.
Una prima versione la troviamo nel ricettario “Kitāb al-Wusla ilā l-habīb fī wasf al-tayyibāt wa-l-tīb” pubblicato al Cairo nel XIII secolo.
Esiste la versione turca, quella libanese, quella araba, quella israeliana.
Oggi parliamo di ceci, se sbirciate nel mio blog trovate parecchie ricette sia con i ceci che con la farina, QUI 
Di solito, consumando parecchi legumi ormai ho preso il giro giusto, alla sera metto in ammollo quel che mi serve per il giorno dopo, poi il mattino presto, metto in pressione, spengo, corro al lavoro e quando torno a pranzo ho i miei legumi belli e pronti. Con i ceci ci vuole un attimo più di tempo, perchè hanno bisogno di un ammollo di 24 ore, non di 12 come i cuginetti. Ma come diceva Marco Bianchi una delle varie volte che ho avuto il piacere di ascoltarlo dal vivo, piuttosto di rinunciare ai legumi se si ha fretta, apriamo un barattolo di quelli pronti, basta che siano sotto vetro, e che contengano solo acqua e sale.

 

Hummus al pesto di pomodorini

Se invece preferite la versione classica, eccola QUI

Ingredienti:

  • 300 g di ceci secchi
  • 1 cucchiaio di tahin o in mancanza un po’ di gomasio polverizzato
  • il succo di 1 limone
  • 1/2 spicchio d’aglio se piace
  • un bel cucchiaio di pesto di pomodorini secchi autoprodotto
  • 1 cucchiaio di acqua dei ceci
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine prezzemolo q.b. sale q.b.

 

Preparazione dell’Hummus al pesto di pomodorini

  1. Lasciate in ammollo una notte i ceci secchi.
  2. Sciacquate bene e cuoceteli 40 minuti in pentola a pressione con alga kombu e foglia di alloro.
  3. Frullate nel mixer i ceci lessati con l’aglio, i capperi, il pesto di pomodorini, il tahin, il succo di limone, l’acqua e l’olio.
  4. Quando il composto è diventato una crema consistente, mettetelo in una ciotola. A me personalmente piace un po’ grossolano come frullatura.
  5.  Servite su crostini, o riempite una pita, o perché no, anche un panino come faccio io.

Piaciuta la ricetta dell’Hummus al pesto di pomodorini?

Seguimi anche sui social per non perdere le mie ricette
FacebookInstagram – Pinterest TwitterGoogle+
Per restare sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newslettero al canale Telegram

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest ,Google+

Vuoi lasciare un commento qui in fondo all’articolo?
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.