Gnocchi alla romana bicolori con bietoline

Gnocchi alla romana bicolori con bietoline

gnocchi alla romanaVEGETARIANO

Una ricetta classica, che i miei figli richiedono spesso sono gli gnocchi alla romana, questa volta in versione bicolore, con bietoline ripassate in padella.

Gnocchi alla romana bicolori con bietoline

Ingredienti:
• 250 g Semolino di grano
• 1 litro Latte fresco o latte di soia
• 40 g Burro o burro di soia
• 40 g Parmigiano grattugiato stag. 30 mesi
• 2 Uova, tuorli
• 2 cucchiaini Sale
• A piacere noce moscata
• 100 gr. di bietoline cotte o spinaci tritati

Preparazione:

  1. Scaldate il latte con un po’ di sale e un pezzetto di burro.
  2. Quando bolle, versate il semolino a pioggia, la noce moscata e il sale e fate cuocere per circa 15 minuti continuando a mescolare energicamente in modo che l’impasto non si attacchi al fondo della pentola.
  3. Togliete la pentola dal fuoco e aggiungete i tuorli e 40 gr. di parmigiano sempre mescolando bene.
    Mettete in un terrina mezzo composto e aggiungere i 100 gr. di bietoline mescolando energicamente.
  4. Stendere divisi i due composti sulla spianatoia tenendoli ad uno spessore di circa 1 centimetro, poi lasciarlo raffreddare.
  5. A questo punto con l’aiuto di un misurino ritagliare tanti dischi che andranno disposti in una pirofila imburrata leggermente sovrapposti alternando i colori, cospargere poi con parmigiano grattugiato e fiocchetti del burro avanzato in precedenza.
  6. Cuocere in forno già caldo a 200° C per 20 minuti circa. + 5 minuti grill per fare la crosticina

Preparazione Bimby degli Gnocchi alla romana bicolori con bietoline

  1. Versare nel boccale del Bimby il latte, il sale, la noce moscata, 20 grammi di burro e fate bollire a temperatura 100° velocità 1 per 7 minuti.
  2. Tenendo da parte il burro rimasto, aggiungete a pioggia dall’apposito foro tutti gli altri ingredienti continuando e mescolare a velocità 4, poi lavorare il composto per 7 minuti a velocità 1 e temperatura 90° C.
  3. Togliere mezzo composto dal boccale, aggiungere i 100 gr. di bietoline e mescolare 10 sec a 4.
  4. Stendere divisi i due composti sulla spianatoia tenendoli ad uno spessore di circa 1 centimetro, poi lasciarlo raffreddare.
  5. Con l’aiuto di un coppapasta o anche con il misurino Bimby ritagliare tanti dischi che andranno disposti in una pirofila imburrata leggermente sovrapposti alternando i colori, cospargere poi con parmigiano grattugiato e fiocchetti del burro avanzato in precedenza.
    Cuocere in forno già caldo a 200° C per 20 minuti circa. + 5 minuti grill per fare la crosticina

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi su Facebook

 
Precedente Mini muffin ai datteri Successivo Biscotti gialli alle giuggiole

Lascia un commento