Crea sito

Crumble ai frutti di bosco e pecan

Ed eccomi qui anche con un crumble  ai frutti di bosco e pecan, un dolcetto semplicissimo, da  colazione o merenda. I frutti rossi veri e propri serbatoi di vitamine, polifenoli e sostanze contro l’invecchiamento cellulare

crumble ai frutti di bosco e pecan 1

Magari l’aspetto non è di una torta sontuosa e particolare, ma vi assicuro che la bontà c’è tutta.

Il significato letterale del termine crumbl da cui deriva crumble  è briciola. Infatti il crumble dolce di origine inglese è un composto di farina, zucchero e burro che viene sbriciolata sopra alla frutta fresca e passato in forno.

Non potevo mancare questo mese al contest di Cakes lab visto che per motivi di tempo il mese scorso non ce l’avevo fatta. Questo mese si gioca proprio con il crumble,  tratto dal libro Di farina in farina di Marianna Franchi,  foodblogger vegetariana,(potevo mancare io?)  marchigiana, autrice del blog Menta e liquirizia.

In questo bel libro ci porta a fare un viaggio tra diversi tipi di farine, tra piatti dolci e  salati. Il libro è diviso in capitoli, in base al tipo di farina utilizzata: Amaranto, Avena, Farro, Grano saraceno, Kamut, Mais, Miglio, Orzo, Quinoa e Riso.

Per il suo crumble ho variato le farine rendendolo gluten free, calato lo zucchero,  usato burro di soia autoprodotto, lamponi, fragole, mirtilli e noci pecan.

Il risultato mi è piaciuto molto, un dolcetto veloce, ottimo anche a colazione.

 

crumble ai frutti di bosco e pecan 2

Crumble ai frutti di bosco e pecan

ho preferito fare metà dose, e riempire 4 pirofiline da forno di 12 cm. di diametro

 

  • 400 g  totale tra  fragole, lamponi e mirtilli misti
  • 30 g di zucchero di canna
  • 35 g di burro di soia autoprodotto oppure olio di girasole bio
  • 20 g di fiocchi di miglio se non li trovate sostituite con farina di riso integrale
  • 20 g farina di grano saraceno bio
  • 50 g di noci pecan
  • un pizzico di sale

 

 

crumble ai frutti di bosco e pecan 3

Preparazione:

Scaldate il forno a 180°. Pulite delicatamente le fragole, i lamponi e i mirtilli , poi tagliate ciascuna fragola in quattro parti.

Preparate il crumble: mescolate in una terrina i fiocchi di miglio  con lo zucchero e il sale. Unite 50 g di burro di soia freddo  e lavorate gli ingredienti con la punta delle dita in modo da ottenere tante briciole, infine aggiungete le noci pecan tritate grossolanamente con un coltello.

Ungete con il burro di soia rimasto 4 pirofiline e  distribuite sul fondo le fragole,  lamponi e mirtilli , quindi coprite la superficie con il crumble in modo da formare uno strato uniforme.

Cuocete per 20-25 minuti o finché la copertura è dorata e la frutta sottostante morbida.

Sfornate e servite tiepido.

 

crumble ai frutti di bosco e pecan 4

Non potevo non raccogliere anche qualche peonia dal mio giardino per colorare la mia giornata.

 

crumble ai frutti di bosco e pecan 5

Con questa ricetta ho vinto il Contest ” Crazy Taste” del Cakes Lab Teste & Taste”; di Maggio 2016

Crumble ai frutti di bosco e pecan 4

Vi è piaciuta la ricetta del crumble ai frutti di bosco e pecan? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, in Timo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e  Pinterest!

4 Risposte a “Crumble ai frutti di bosco e pecan”

  1. Daniela sono proprio contenta che tu abbia partecipato al crazy taste questo mese questa tua versione vegan dev’essere davvero deliziosa. Le tue peonie poi sono meravigliose.
    Un abbraccio e buon fine settimana

  2. Dani finalmente sono riuscita a passare da qua per farti i complimenti per aver vinto nuovamnete il crazy taste! Sei davvero bravissima ^^ un bacio e buona serata!
    chiara

    1. Grazie Chiara!!!! Mi piace molto molto giocare con voi perchè scegliete sempre libri in sintonia con la mia cucina naturale che come sai amo molto.
      E poi mi sento importante a poter testare con voi nuove dolcezze. Molto bello anche il libro di Amber Rose. A presto, un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.