Crea sito

Crostata ai cachi e cioccolato


Crostata ai cachi e cioccolato con frolla frollissima di Ratatuja. Esperimento dopo esperimento mi sono imbattuta in una frolla speciale proprio come piace a me. Una frolla grezza con farina di mais, con uvetta, un pochino di malto.
A dire il vero ero partita che volevo fare dei biscotti, poi probabilmente dovevo aggiungere un goccio di latte in più ma ormai avevo impastato, messo in frigo, tirato e non avevo voglia di rifare tutto. Allora l’ho messa in una tortiera e via. Ma la prossima volta, i biscotti li faccio sicuramente perchè questo impasto merita proprio.

La crostata l’ho riempita con cachi maturi, granella di nocciole e riccioli di cioccolata fondente.
Ve la consiglio, la ricetta è di Ratatuja splendida cuoca macrobiotica che stimo molto. Il suo nome è frolla frollissima io trovo che sia frollissima perchè senza uova, senza burro, senza zucchero, provatela e …grazie Ratatuja!!!
Ne ho fatto metà dose perchè questo stampo che vedete in foto è lungo e stretto, se volete una torta da 24 cm. raddoppiate gli ingredienti.


Crostata ai cachi e cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti della Crostata ai cachi e cioccolato

  • 50 gfarna di tipo 2
  • 40 gfarina di farro integrale
  • 45 gfarina di mais fioretto
  • 20 gCocco rapè
  • 40 golio di mais o girasole bio
  • 20 gMalto di riso
  • 20 guvetta ammollata nel succo di mela
  • 30 glatte di riso integrale senza zuccheri
  • q.b.zeste di limone o arancia
  • la punta di cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzicoSale marino integrale
  • 3cachi maturi bio
  • 1 cucchiaioGranella di nocciole
  • 1 cucchiaiocioccolato fondente 70%

Strumenti

  • Mattarello
  • Carta forno
  • Tortiera

Preparazione della Crostata ai cachi e cioccolato

  1. Crostata ai cachi e cioccolato

    Prepara la frolla versando in una ciotola faina 2, farina di mais, farina di farro, cocco rapè, pizzico di sale, bicarbonato, lo zeste di limone.

    Trita l’uvetta e frullala a crema con un pochino di latte. Nel bicchiere del minipimer versa il latte, la crema di uvetta, il malto, l’olio. Frulla tutto e versa sugli ingredienti secchi. Mescola, dovrai avere un impasto morbido da frolla, al limite versa ancora un goccio di latte. Fai la palla, e passa in frigorifero una mezz’ora.

  2. Torta di cachi e cioccolato

    Riprendi la frolla, stendi tra due fogli di carta forno, rivesti lo stampo da crostata.

    Lava bene e taglia i cachi maturi a fette, riempi la base, spolvera di granella di nocciole e riccioli di cioccolato. Inforna 35 minuti a 170 gradi ventilato.

Consigli per la Crostata ai cachi e cioccolato

Ricorda di raddoppiare la dose se vuoi un dolce da 24 cm. di diametro, puoi variare le farine per esempio viene ottima anche sostituendo la farina di farro integrale con quella di grano saraceno.

Dove mi trovi

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest ,Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.