Crea sito

Couronne Lyonnaise

Couronne Lyonnaise

E allora cosa ne dite se con la mia pasta madre  Betty 😉  mi metto alla prova con la Couronne Lyonnaise?

coronne lyonese

Già che c’ero ho voluto presentarvela in versione Natalizia, perchè secondo me è un pane delizioso anche per i giorni di festa.  Ormai mi conoscete, i semi oleosi li metto dappertutto, e non potevo non decorarla con tanti semini! La ricetta è quella di Patrizia, con l’aggiunta di semi.

Couronne Lyonnaise

corone lyonese

 

 

INGREDIENTI

250 gr di farina 1 macinata a pietra bio
8 gr di sale
50 gr di lievito madre rinfrescato almeno 4 ore prima
320 ml di acqua tiepida
300 gr di semola rimacinata fine
10 gr di olio evo bio

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola capiente sciogliere il lievito madre con i 300ml di acqua e unire la semola.
  2. Mescolare bene (a mano o in una impastatrice) .
  3. Coprire e far fermentare per tutta la notte.
  4. Quando il prefermento è pronto incorporare tutti gli altri ingredienti e impastare fino ad avere un impasto liscio che non si attacca più alle mani.
  5. Far lievitare fino al raddoppio.
  6. A questo punto fare questo , facendo attenzione a non mettere troppa farina prima di adagiare i panini, altrimenti come la mia  era tutta infarinata.
  7. Far rilievitare al raddoppio.
  8. Accendere il forno a 220° con un pentolino al suo interno, quando è a temperatura, girare con un colpo secco la couronne su una placca da forno, mettere l’acqua nel pentolino e infornare il pane.
  9. Abbassare a 200° e cuocere per circa 30 minuti. Infilare un cucchiaio di legno fra il forno e il suo sportello e proseguire la cottura per altri 10 minuti. Far freddare il pane su una gratella.

 

couronne l

 

Risultato:

Grazie Patrizia mi hai fatto conoscere un pane splendido, dalla crosticina croccante, la prossima volta però terrò più lunghe le lingue di pane da girare, in modo che il contorno venga dalla parte superiore, altrimenti così non si vedono, in quel video francese restano sotto. Poi sempre nel video, lascia nello stampo molta farina, io ho fatto altrettanto per la paura che poi il pane rovesciandolo non si staccasse dallo stampo, ma così mi è restato tanto infarinato. Bellissimo vederlo però, con quel cestino, il mattarello fine fine e …la spazzola per tirar via la farina… e come fa le palline con entrambe le mani 😉 coordinatissima! QUI

 

couronne lio

 

lcouronne luiona

Con questa ricetta partecipo a

scambiamoci-una-ricetta-e1447067542769

2 Risposte a “Couronne Lyonnaise”

  1. Daniela, che bella la couronne con i semini!!!! Bellisisma, sono stata davvero felice che ti sia piaciuta. Mi ricordo che anche io ebbi difficoltà con la forma, e infatti la chiamai “diversamente” lyonnaise per chè non era bella come quelle originali. Sono felicissima che ci siamo conosciute. Grazie a te e a questo bellissimo giochino che ci mette in contatto! Un bascione fortissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.