Crea sito

Chips di batata croccanti e veloci

Avete mai provato a preparare le Chips di batata croccanti e veloci ?

Quando arriva la stagione delle batate (non patate) rosse, ipomea batata, corro ad acquistarle. Quest’ anno ho trovato un’offerta molto interessante da frutta web. Le ho acuqistate online perchè non voglio batate straniere, nei negozi etnici se ne trovano tutto l’anno ma voglio quelle italiane.   Queste provengono dalla Puglia, e in questi giorni perciò il mio tormentone si chiamera batata.

La cosa più veloce da preparare con questo tubero di cui spesso ho parlato (raccolta di ricette con la batata)sono senza dubbio le chips.

Come le preparo? Al forno sia nel modo classico sia al microonde e infine anche con la friggitrice ad aria.

Tre modalità diverse, anche i risultati sono diversi ma la batata resta quella, dolce, buona, colorata e in primis piena di proprietà nutritive.

Chips di batata croccanti e veloci

Chips di batata croccanti e veloci
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 batate rosse (ipomea batata)
  • q.b. Sale marino integrale
  • q.b. Paprika dolce
  • q.b. olio extra vergine
  • q.b. timo o maggiorana

Preparazione

  1. Chips di batata croccanti e veloci al forno:

    Lavare e spazzolare bene le batate rosse. Con la mandolina tagliatele sottili sottili. A questo punto potete aggiunger eun pochino di sale marino integrale, appoggiarle su carta forno e passarle in forno ventilato a 200 gradi  10 minuti, giratele e altri dieci minuti.

    Chips di batata croccanti e veloci al microonde:

    Tutto come sopra, passatele in carta forno e al microonde a 7/800 giri per 7 minuti controllando a vista la doratura.

    Chips di batata croccanti e veloci friggitrice ad aria;

    Con la friggitrice ad aria preferisco preparare le batate a bastoncini, in una ciotola condirle con un cucchiaio di olio extravergine e pizzico di sale e poi appoggiarle nel cestello della friggitrice ad aria, 10 minuti a 200 gradi, mescolando una volta in cottura.

    Naturalmente le tre versioni vengono appetitose e sfiziose se aggiungiamo curry o paprika, timo o maggiorana o quel che ci detta il cuore.

    Buona batatata a tutti

Note

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

 

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest ,Google+

Vuoi lasciare un commento qui in fondo all’articolo?
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.