Casarecce alla canapa con taccole

Casarecce alla canapa con taccole in collaborazione con Agriaton

Stagione di taccole, fagiolini così carnosi e buoni, niente di meglio che prepararli alla paesana e condirci poi un’ottima pasta alla canapa di Agriaton.

Ho conosciuto un’azienda ecosostenibile, Agriaton e oggi è venuto il momento di assaggiare le loro casarecce alla canapa.

AgriAton si trova ai piedi del Parco dei Colli Euganei, coltivano in un cerchio di 2,5 km ortaggi biologici e erbe aromatiche.

Il loro punto di forza è una coltivazione che definiscono omeointuitiva, un neologismo per far capire come sanno ascoltare e interagire con la natura.

Con i prodotti Agriaton ho già preparato un ottimo tortino di zucchine alla canapa e oggi invece è la volta di provare la loro pasta  le casarecce alla canapa con taccole.

Ho preparato le taccole alla paesana cioè con cipollotto e pomodoro fresco e poi condito le casarecce assieme ad olive e semi di canapa decorticata sempre di Agriaton.

Casarecce alla canapa con taccole
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 240 g casarecce alla canapa Agriaton
  • 200 g Taccole
  • 1 Cipollotto fresco
  • 10 Pomodorini
  • 1 cucchiaio Olive nere
  • 1 cucchiaio semi di canapa decorticata
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Brodo vegetale

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo le taccole alla paesana.

    Lavate le taccole, spuntatele e tagliatele a pezzetti togliendo il filo se per caso lo hanno.

    Togliete al cipollotto le foglie esterne dure, lavatelo e affettatelo. Stufate in padella con un filo dolio extravergine.

    Aggiungete le taccole, un pochino di brodo vegetale  efate cuocere a fuoco basso per 15 minuti circa regolando di sapore.

    sbollentate i pomodorini, togliere la buccia, i semini interni e fate a pezzetti. Aggiungeteli alle taccole e continuate la cottura per altri dieci minuti.

    Nel frattempo mettete a bollire l’acqua, salate, buttate le casarecce alla canapa e portate a cottura. Scolate, fatele insaporire nella padella delle taccole assieme alle olive.

    Servite in tavola spolverando di canapa decorticata e un filo d’olio extravergine.

Note

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare alla HOME PAGE per cercare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto

Articolo e Foto: Copyright © All Rights Reserved Timoelenticchie

Precedente Torta al cioccolato macromediterranea Successivo Orto in vaso pomodorini in tavola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.