Crea sito

Caponatina su polenta taragna e verde di riso

Caponatina su polenta taragna e verde di riso.

Ultimi giorni d’estate, nostalgia per i giorni passati al mare e sguardo rivolto alle sere d’autunno quando l’aria rinfresca. quando si ha voglia di qualcosa che riscaldi il cuore come una morbida polentina.senza

 

 

 

caponatina su polenta taragna

Oltre alla polenta maranello, la tipica polentina morbida che mangiamo qui in zona,  adoro anche la polenta taragna. Il suo nome deriva dal tarai (“tarel“), un lungo bastone usato per mescolarla all’interno del paiolo di rame in cui veniva preparata. Come altre polente della montagna lombarda è preparata con una miscela contenente farina di grano saraceno, che le conferisce il tipico colore scuro, e oltre al colore anche il suo sapore inimitabile.

E visto quanto mi piace il grano saraceno non poteva piacermi la taragna. Qui ho completato il piatto con una caponatina appetitosa e ho spalmato sopra  abbondante  verde di riso un formaggio di riso integrale della Verys   con alga nori e lattuga di mare.

Caponatina su polenta taragna e verde di riso

ricetta veloce, facile, sana, vegana, gluten free (ricetta perfetta 😉 )

Ingredienti per una torretta per due:

  • 1 zucchina
  • mezza cipolla
  • 1 patata
  • mezza melanzana
  • mezzo peperone
  • qualche oliva nera
  • qualche cappero dissalato
  • passata di pomodoro bio  q.b.
  • 100 g farina per polenta taragna
  • 500 g di acqua
  • mezza confezione di verde di riso Verys 
  • sale, pepe, origano, olio extravergine q.b.
  • foglioline di basilico

caponatina con polenta

Preparazione:

  • Preparate la polentina mettendo a bollire l’acqua salata e facendo cadere a pioggia la farina sempre mescolando con una frusta per 45 minuti. Se volete una cosa velocissima adoperate la farina da taragna precotta.
  • Versate ancora calda in un coppapasta   quadrato fino a metà altezza e lasciate raffredare.
  • Lavate e tagliate a tocchettini le verdure, in una padella scaldate un filo e buttate lo scalogno affettato finemente a stufare.
  • Unite gli ortaggi, sale e pepe e cuocete per 10 minuti, aggiungete un po’ di passata di pomodoro per ammorbidire e continuate la cottura per altri dieci minuti.
  • Aggiungete poi capperi, olive, origano e a cottura spegnete.
  • Riempite il coppapasta con la caponatina e appoggiate sopra delle belle fette di verde di riso Verys
  • Decorate con un cucchiaino di caponata e una fogliolina di basilico.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.