Crea sito

Cannoncini di sfoglia con edamame

Cannoncini di sfoglia con edamame

Fretta , fretta, fretta, arrivano amici a cena e non si sa cosa preparare per antipasto o finger food? Questi  Cannoncini di sfoglia con edamame!
In frigorifero c’è spesso un rotolo di sfoglia magari se possibile senza olio di palma (c’è basta cercarla), e in velocità si possono fare i cannoncini, da riempire con quel che si vuole.

cannoncini edamame 2
Per il salato, trovo che si sposano molto bene con il formaggio di capra, ma questa volta gli ho riempiti di crema di edamame.

Cosa sono? Dei fagiolini di soia verde, molto dolci, si cucinano in un attimo

La Soia Edamame è particolarmente ricca di vitamina C, E, magnesio, potassio e fosforo, proteine, folati necessari per la produzione di globuli rossi e per lo sviluppo del feto in gravidanza, aminoacidi, fibre di buona qualità e soprattutto lipidi insaturi nonché di ferro, spesso carente nella nostra alimentazione. Oltre tutto, la ricchezza di isoflavoni, ormoni vegetali, la rende un ottimo alleato della donna per risolvere le problematiche legate alla sindrome premestruale e la menopausa (green me)

Cannoncini di sfoglia con edamame

 

Ci servono dei tubetti in acciaio per cannoncini.

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 300 gr. di soia edamame congelata
  • 2 cucchiai di mandorle pelate
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • erbette preferite
  • semi di papavero

Preparazione:

  1. Accendiamo il forno a 180
  2. Stendiamo la pasta sfoglia e tagliamolaa fettine di 2 cm. di larghezza.
  3. Oliamo bene i tubetti e arrotoliamo la pasta sfoglia come da foto.cannoncini
  4. Pennelliamo con un pò di latte di soia e spargiamo di semi di papavero.
  5. Mettiamoli in forno a dorare 20 minuti
  6. Lessiamo la soia edamame in acqua salata per 5 minuti
  7. Scoliamo conservando un pò di acqua di cottura
  8. Frulliamo il resto con le erbette, le mandorle, facendo scendere a filo l’acqua e l’olio fino alla giusta consistenza di una crema. Vedete QUI il pesto di edamame
  9. Lasciamo da parte qualche fagiolino per decorare, frulliamo il resto con le erbette, le mandorle, facendo scendere a filo l’acqua e l’olio fino alla giusta consistenza di una crema.

 

 

cannoncini cotti

  1.  Sfiliamo i cannoncini dai tubetti e con una siringa o sache a poche  poco prima di servirli riempiamoli di crema di edamame.

Buon appetitio 😉

 

cannoncini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.