Crea sito

Brisée senza glutine alla zucca e olive taggiasche

Sono arrivate le zucche, niente di meglio allora che usarle per questa Brisée senza glutine alla zucca e olive taggiasche.

Per questa mia Brisée senza glutine alla zucca e olive taggiasche ho usato sia l’olio extravergine di sole olive taggiasche e anche le olive taggiasche snocciolate.

In un guscio di farine naturali senza glutine ho racchiuso una besciamella di riso e zucca farcita poi con zucchine e zucca hokkaido, olive taggiasche  e semi di girasole e zucca tostati

Brisée senza glutine alla zucca e olive taggiasche
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gfarina di lenticchie rosse
  • 100 gFarina di grano saraceno
  • 50 gFarina di riso integrale
  • 50 gfarina di miglio
  • 110 gAcqua
  • 100 golio extra vergine spremuto a freddo
  • q.b.sale fino integrale marino

per la besciamella

  • 250 glatte di riso integrale
  • 25 gFarina di riso integrale
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Noce moscata

ripieno

  • 5 fettezucca cotta al forno
  • 2zucchine al forno
  • 1 cucchiaioolive taggiasche snocciolate cuvea
  • 1 cucchiainoSemi di girasole
  • 1 cucchiainoSemi di zucca
  • q.b.salvia sbriciolata
  • q.b.Sale marino integrale
  • golio extravergine

Strumenti

  • Forno
  • Tortiera
  • Coltello
  • Ciotola
  • Bilancia

Preparazione

    1. Lavate zucca e zucchine, tagliate a fette mezza zucca e a metà un paio di zucchine, fatele cuocere in forno per 20/25 minuti. (non togliete la buccia alla zucca)
    2. Preparate nel frattempo mezza dose (istruzioni al link qui) di besciamella vegana senza glutine con farina di riso
    3. Appena la zucca è cotta, frullate tre fette assieme alla besciamella. Se la zucca è bio potete lasciare la buccia che contiene anche proprietà antibiotiche e antibatteriche.

    Preparazione del guscio di briséè:

    1. Versate le farine in una terrina con il sale, emulsionate acqua e olio e uniteli mescolando fino a formare una pasta morbida.
    2. Oliate una tortiera e infarinatela un pochino, adagiate la pasta tirandola rotonda  con un mattarello, calcolando che va anche nei bordi, come una crostata.
    3. Adagiatela delicatamente sulla tortiera, bucherellate con i rebbi di una forchetta.
    4. Riempite con la besciamella di zucca, aggiungete zucca e zucchine a pezzetti, spargete il cucchiaio di olive taggiasche snocciolate, semi di girasole, zucca, salvia sbriciolata.
    5. Passate in forno a 180 gradi per 40 minuti circa.
    6. Servite tiepida con un filo di olio extravergine Cuvea

Note

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino. Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture Se vuoi tornare alla HOME PAGE per cercare nuove idee per i tuoi piatti Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette iscriviti alla newsletter.
Seguimi poi in Facebook, in Timo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le domande, in Instagram oppure seguimi su Twitter o Pinterest Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto Articolo e Foto: Copyright © All Rights Reserved Timoelenticchie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.