Brisè di bok choi e tofu

bok choyLo conoscete il bok choi? Io l’ho scoperto da poco ed è stata una piacevolissima sorpresa.

Alla vista è un incrocio tra una costa e un finocchio, ma invece è un bok choi 😉  cioè un cavolo cinese ma che di cavolo ha ben poco, nemmeno il sapore..

Si cucina in un attimo anche se sappiamo che meno si cuoce meglio è la verdura, sicuramente la prossima volta provo a mangiarlo crudo, perchè è molto tenero e croccante, con un sapore piccantino.

Come tutte le crucifore ha poche calorie, ed è unvece ricco di vitamine C K e B, anticolesterolo, e rispetto agli altri cavoli contiene più caroteni e polifenoli. Con i boc choi ho preparato una brisè.

Brisè di bok choi e tofu

 

brise di bok choy

 

Ingredienti:

  • gr. 150 farina di riso
  • gr. 100 farina di grano saraceno
  • gr. 100 acqua
  • gr. 4 lievito secco per torte salate
  • gr. 80 olio extra vergine di oliva
  • un cucchiaino di sale

per il ripieno:

    • 3 boc choi
    • 1 spicchio d’aglio
    • un cucchiaio di salsa di soia
    • 200 gr. (un panetto) di tofu marinato QUI come marinare il tofu
    • sale, pepe, olio extra vergine q.b (cioè meno possibile)
    • semi di girasole per decorare

Preparazione:

  1. Lavare mondiamo e tagliare a pezzetti i boc choi.
  2. In una padella scaldare un filino d’olio e insaporire l’aglio.
  3. Togliere lo spicchio e gettare in padella i boc choi tagliati , aggiungere un cucchiaio di salsa di soia e facendoli saltare per una quindicina di minuti. Nel frattempo, Mescolare la farina di riso e grano saraceno tra loro, metterle poi in un mixer con  l’olio e il sale. Fate girare bene fino ad ottenere una granella.
  4. A questo punto incorporare l’acqua, dove avrete sciolto i granelli di lievito e continuare a girare col mixer, fino ad ottenere una palla molto morbida.
  5. Se non avete il mixer o non volete utilizzarlo, potete fare benissimo questo impasto a mano, seguendo sempre lo stesso procedimento.
  6. Infariniamo una tortiera da crostate e posizioniamo l’impasto tirandolo con le mani, rialzando leggermente i bordi.
  7. Scolare e strizzare il tofu marinato, trasferirlo in un mixer e con un filo d’acqua rendere a crema.
  8. Mescolare con le verdure, regolare di sale e pepe e riempire con l’impasto ottenuto la brisè .
  9. Passare in forno caldo a 180 gradi per 45 minuti.

 

brise di bok choy.1jpgCon questa ricetta partecipo a:1compleanno_instagram

nel test, sono risultata al 100% vegetariana convertita 😉  …verissimo!!!

Precedente Budinetti di riso integrale alla nocciola Successivo Menù delle feste d'inverno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.