Crea sito

Biscotti semplici di Pasqua frolla senza burro e senza uova

Oggi ho preparato in velocità questi Biscotti semplici di Pasqua frolla senza burro e senza uova.

Sempre per la serie tutte le attrezzature a tema festivo vanno adoperate assolutamente per non rischiare che poi per un altro lungo anno intero non rivedano la luce del giorno.

Biscottini semplici di Pasqua frolla senza burro e senza uova 1

Questo aggeggio infernale assolutamente inutile ce l’ho  da qualche anno. Inutile perchè come potete ben vedere dalla foto, non posso tranciare tutti ovetti o pulcini o gallinelle, mi devo prendere assieme farfalle, micetti, mucche che sinceramente con la Pasqua c’entrano ben poco.

La frolla è la solita che uso ultimamente per i biscottini vegan  e che non tradisce mai, resta della giusta consistenza anche senza metterla in frigorifero, se si ha fretta.

So che i biscottini di frolla sagomati con gli animaletti ecc andrebbero  poi glassati con la ghiaccia, ma sono sempre la solita, si…. al massimo uso la cioccolata fondente (e anche poca) non voglio aggiungere zucchero! Se proprio volete decorarli, vi rimando al post di Natale, ecco qui. dove trovate anche come fare la glassa.

 

Biscottini semplici di Pasqua frolla senza burro e senza uova 2

Biscotti semplici di Pasqua frolla senza burro e senza uova

 

  • 150 g di farina di tipo 2  o di farro
  •   30 g di maizena o fecola
  •  mezza bustina di lievito di cremor tartaro
  • 40  g di zucchero di canna
  • 25 g di olio di mais bio  o di riso
  • 60 g di latte vegetale, quello che preferite
  • buccia di  di limone bio grattata
  • pizzico di sale
  • cioccolata fondente al 70% da fondere

Preparazione dei biscotti semplici di Pasqua

 

  1. In una terrina  setacciate  la farina con la maizena e  con il lievito, aggiungete lo zucchero, la scorza di limone gratttata senza il bianco che renderebeb amaro  e il pizzico di sale.
  2. Aggiungete latte vegetale, di riso, di mandorla ecc. e olio e impastate come una frolla fino ad ottenere un composto liscio. Trasferite  in frigorifero  mezz’ ora a riposare, se avete tempo.
  3. Tirate la frolla a spessore di mezzo centimetr, e tranciate i biscottini.
  4. Passate in forno a 180 gradi fino a doratura, circa 15 minuti.
  5. Lasciate raffreddare, nel frattempo tritate il cioccolato fondente, scioglietelo a bagno maria e intingete le punte dei biscotti. Mettete in una gratella ad asciugare
  6. Si conservano in latta per parecchi giorni

 

Biscottini semplici di Pasqua frolla senza burro e senza uova 3

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette iscriviti alla newsletter.
Seguimi poi in Facebook, in Timo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le  domande, in Instagram oppure seguimi su Twitter o Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.