Biscotti cuore di frolla friabile vegan

Qui non è piovuto per tre mesi questo inverno, finalmente è arrivata la pioggia a pulire un pò quest’aria piena di smog. Niente di meglio che stare una mezz’oretta in cucina e mettere le mani in pasta con questi biscotti cuore di frolla friabile vegan.

 

 

Proprio l’altro giorno mi confrontavo con Cristina che mi ha scritto riguardo ai biscotti del mattino. Mi chiedeva come fare gli stessi biscotti usando il malto anzichè lo zucchero. Visto che volevo provare questi cuoricini , detto fatto ed eccoli qui. E’ uscita una frolla molto friabile, veramente buona, non molto dolce, secondo il mio punto di vista perfetta per i biscotti.

 

biscotti cuore di frolla friabile vegan

Biscotti cuore di frolla friabile vegan

Ecco le dosi

  • 200 g. farina di tipo 2
  • 70 farina di riso integrale
  • 100 malto di riso
  • due cucchiaini di lievitocremor tartaro
  • 60 di olio extravergine delicato o di girasole
  • 50 latte vegetale io ho messo quello di avena
  • semini di vaniglia bourbon
  • un pizzico di sale
  • 100 g di cioccolato fondente veg
  •  frutta secca tritata per decorare

Preparazione:

    1. In una ciotola setacciate   la farina 2 e quella di riso con il lievito, aggiungete la vaniglia e il pizzico di sale,
    2. Sciogliete il malto nel latte vegetale tiepido,e aggiungete l’olio, formare  la classica fontana con la farina e versare i liquidi.
    3. Impastate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
    4. Trasferire  in frigorifero  mezz’ ora a riposare.
    5. Tirare la frolla a spessore di un centimetro e ritagliare con le formine a cuoricino
    6. Cuocere in forno caldo a 180 gradi per 15 minuti fino a doratura
    7. Tritate la cioccolata e scioglietela a bagno maria.
    8. Quando i biscottini sono freddi, intingeteli per metà nel cioccolato e poi spolverateli con mandorle o nocciole tritate.
    9. Conservateli in scatole di latta

 

  1.  

 

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest ,Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

Precedente Broccolo romano al forno con maionese veg Successivo Ciambelline salate di ceci con verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.