Tortine alla menta senza cottura

Ormai l’estate è arrivata, le temperature assomigliano a quelle del centro della terra e solo al pensiero di accendere il forno per preparare un dolce ci sciogliamo completamente. Ma se anche voi non riuscite a stare senza il dolcetto dopo pranzo o di merenda, queste tortine senza cottura sono la soluzione giusta! Sono fatte con una base croccante di biscotti al cioccolato, una crema freschissima alla menta e per finire una montagna di panna montata! Che dite, possono diventare il vostro dolce preferito di quest’estate?

Troppo caldo? Prova i nostri ghiacciolini allo yogurt e frutti di bosco!

Tortine alla menta senza cottura
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

150 g biscotti al cacao
60 g burro
250 g mascarpone
125 ml panna fresca da montare
100 ml sciroppo alla menta
60 g zucchero a velo
2 g gelatina in fogli

Per decorare

100 ml panna da montare
q.b. cioccolato fondente

Strumenti

Passaggi

Per preparare le vostre tortine alla menta senza cottura, iniziate sbriciolando finemente i biscotti, con l’aiuto di un mixer. Una volta ridotti in polvere, unite il burro precedentemente fuso e mescolate bene con un cucchiaio. A questo punto, foderate una teglia per muffin con i rispettivi pirottini e versate in ognuno di essi circa due cucchiai di composto. Compattate bene sul fondo con le mani o con un cucchiaio e mettete in frigorifero per circa 30 minuti.

Intanto preparate la crema alla menta. Mettete la gelatina in una tazza piena di acqua fredda per farla ammarbodire e lasciatela da parte per 10 minuti. In un’altra ciotola unite il mascarpone con lo zucchero a velo e amalgamateli bene con un frullatore. Scaldate la panna in un pentolino, poco prima del bollore strizzate la gelatina e fatela sciogliere nella panna calda, mescolando bene. Uniteli ora al mascarpone e montate bene con le fruste elettriche. Infine aggiungete lo sciroppo alla menta amalgamandolo bene al resto del composto.

A questo punto create le vostre tortine: versate due/tre cucchiai di crema sulla base di biscotti precedentemente creata. Sbattete leggermente la teglia in modo da compattare la crema e renderla omogenea in superficie. Trasferite il tutto in frigorifero per minimo due ore.

Trascorso il tempo di riposo, passate alla decorazione delle tortine. Montate la panna (se non è zuccherata aggiungete un cucchiaio di zucchero), trasferitela in una sac a poche con beccuccuio a stella e decorate le tortine alla menta. Infine grattuggiate il cioccolato fondente e cospargetelo sulla panna.

Tortine alla menta senza cottura

3,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da thewhitevanillas

Due sorelle con la passione dei dolci. Farli o mangiarli? questo è il dilemma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.