Gelati biscotto al caffè

La merenda più fresca dell’estate è proprio questa: gelati biscotto al caffè! Realizzati con dei frollini al cacao, ovviamente fatti in casa, ma che possono essere sostituiti con quelli comprati al supermercato e un ripieno di gelato alla panna e caffè che non ha bisogno della gelatiera per essere realizzato. Sono freschissimi e buonissimi, simili a quelli del supermercato ma con la genuinità dei prodotti fatti in casa!

Gelati biscotto al caffè
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

Per i biscotti

350 g farina 00
50 g cacao amaro in polvere
10 g lievito in polvere per dolci
120 g zucchero
100 g burro
2 uova

Per il gelato

500 ml panna liquida
3 cucchiai zucchero a velo
2 cucchiai caffè solubile

Strumenti

Passaggi

Per preparare i vostri gelati biscotto al caffè, iniziate realizzando le basi di biscotto. In una terrina unite la farina, il cacao e il lievito, aggiungete lo zucchero e il burro freddo a dadini e lavorate il composto con le mani o con il gancio a foglia di una planetaria. Impastate fino a che avrà assunto l’aspetto di sabbia bagnata. A questo punto aggiungete le uova e lavorate rapidamente fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto, con cui formare un panetto. Avvolgete il panetto nella pellicola alimentare e mettetelo in frigorifero per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo, stendete la frolla su un piano infarinato fino ad uno spessore di circa 3-4 mm. Con uno stampo per biscotti tondo di circa 8 cm, ricavate dei dischetti e adagiateli su una teglia ricoperta con carta da forno. Cuocete ora i vostri biscotti in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

A questo punto passate alla preparazione della crema al caffè. Prelevate 60 grammi di panna dal totale, mettetela in un pentolino e fatela scaldare. Una volta calda, unite il caffè solubile e mescolate con un cucchiaio per farlo sciogliere.

In una ciotola montate la panna restante e lo zucchero a velo, con le fruste elettriche. Unite poi il composto di caffè freddo e mescolate delicatamente con un cucchiaio per non smontare la panna. Mettete la crema in frigorifero per una quindicina di minuti e poi assemblate i vostri gelatini.
Per assemblarli potete aiutarvi con una sac a poche, o semplicemente mettendo due cucchiai di crema su un biscotto, e ricoprite con un altro biscotto. Schiacciate leggermente per livellare il gelato e se necessario togliete dai bordi quello in più.

Mettete poi tutti i gelatini in freezer per almeno 1 ora e tirateli fuori 5/10 minuti prima di mangiarli.

Gelati biscotto al caffè
Gelati biscotto al caffè

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da thewhitevanillas

Due sorelle con la passione dei dolci. Farli o mangiarli? questo è il dilemma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.