Crea sito

Riccio di pandoro con crema al mascarpone

Nella tradizione italiana, a Natale e capodanno non può mancare il pandoro accompagnato da una buona crema al mascarpone; però si sa: a volte è difficile stupire con la tradizione. Questo riccio di pandoro con crema al mascarpone è perfetto per concludere il pasto dei giorni natalizi e lasciare i vostri parenti e ospiti a bocca aperta. Si tratta semplicemente di due grandi classici: pandoro e crema al mascarpone… Ma la sola composizione cambierà tutta la concezione a volte “noiosa”, di questo dolce.

Se siete alla ricerca di un dolce veloce per stupire i vostri commensali, date un occhio a questo Albero di Natale di pasta sfoglia e Nutella (qui)

Riccio di pandoro con crema al mascarpone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzionicirca 15 fette
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1pandoro
  • 1ovetto di cioccolato al latte
  • q.b.zucchero a velo

Per la crema al mascarpone

  • 500 gmascarpone
  • 4uova
  • 4 cucchiaizucchero

Preparazione

  1. Riccio di pandoro con crema al mascarpone

    Per preparare il riccio di pandoro con crema al mascarpone, iniziate prendendo il pandoro e tagliandolo perfettamente a metà verticalmente. A questo punto tagliate le due parti a fette spesse circa 2 cm. Dall’ultima fetta, quella che costituisce la base del pandoro, ricavate un triangolo che servirà come musetto del riccio.

    A questo punto preparate la crema al mascarpone. Dividete i tuorli dagli albumi e montate bene quest’ultimi. Lasciateli da parte.

    Nella ciotola con i tuorli aggiungete anche i 4 cucchiai di zucchero e sbattete bene con le fruste elettriche. Aggiungete poi il mascarpone ed amalgamate bene.

    Unite infine gli albumi montati al resto del composto, amalgamandoli bene con un cucchiaio di legno, con dei movimenti dall’alto verso il basso per non smontarli.

    La vostra crema al mascarpone è pronta, perciò potete passare all’assemblaggio del vostro riccio: posizionate il triangolo che rappresenterà il musetto del riccio all’estremità del vassoio. Spalmate un po’ di crema al mascarpone sul triangolino e decoratelo creando gli occhi con le due metà dell’ovetto di cioccolato e i baffi con due Mikado. Spalmate della crema anche su un lato di ciascuna fetta e disponetele in ordine crescente non allineate fra loro. Fra una fetta e l’altra infilate dei Mikado, disponendoli a piacere, e infine, ricoprite tutto con una spolverata di zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da thewhitevanillas

Due sorelle con la passione dei dolci. Farli o mangiarli? questo è il dilemma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.