Panna cotta all’arancia

La panna cotta all’arancia è un dolce al cucchiaio ottimo da servire come dessert a fine pasto. Prepararla è davvero semplice e al primo assaggio sentirete il sapore leggermente aspro dell’arancia. Troviamo che sia un dolce perfetto per concludere un pasto “pesante”, perchè la freschezza dell’arancia ci pulisce la bocca da qualsiasi cosa grassa o unta che abbiamo mangiato. Per conferire alla panna cotta la caratteristica consistenza, abbiamo utilizzato la colla di pesce e per farla rassodare bene, l’abbiamo lasciata riposare per qualche ora in frigorifero. Vi consigliamo, perciò, di prepararla in anticipo, così che al momento dell’assaggi risulterà perfetta!

Se siete alla ricerca di una torta fresca per concludere il pasto, non lasciatevi sfuggire questa crostata morbida con crema ai mirtilli!

Panna cotta all'arancia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioniper 5 persone

Ingredienti

  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 150 mllatte
  • 100 gzucchero
  • 2arance

Per guarnire

  • 25 gcioccolato fondente

Preparazione

  1. Per preparare la panna cotta all’arancia, spremiamo due arance e mettiamo il succo da parte. Lasciate ammorbidire la gelatina in fogli in acqua fredda e intanto in un pentolino mettete la panna, il latte e lo zucchero e fate cuocere a fuoco lento fino ad ebollizione. Una volta raggiunto il bollore, spegnete il fuoco, e aggiungete la gelatina strizzata dall’acqua. Mescolate bene per amalgamare il tutto. Quando il composto si sarà raffreddato, aggiungete il succo delle arance filtrato.
    Riempite degli stampini e lasciate riposare in frigorifero per almeno 4/5 ore.

    Prima di servire, ricoprite con del cioccolato fondente grattuggiato.

Conservazione

La panna cotta all’arancia si conserva al massimo 2 giorni in frigorifero.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da thewhitevanillas

Due sorelle con la passione dei dolci. Farli o mangiarli? questo è il dilemma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.