Cinnamon rolls

Si può pensare ai dolci tipicamente invernali senza menzionare i cinnamon rolls? Impossibile! Per chi ancora non li conoscesse, sono delle girelle sofficissime di pasta lievitata, aromatizzate alla cannella e cosparse di glassa allo zucchero… di una bontà e morbidezza uniche! Vengono solitamente serviti per colazione o merenda, ma sono talmente buoni che vi sfidiamo a non mangiarli a qualsiasi ora! Noi li amiamo talmente tanto da prepararli sia in forma tradizionale, sia in versione biscotto. Provatele entrambe e fateci sapere quale preferite!

Cinnamon rolls
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gfarina
  • 2 bustinelievito di birra secco (14 grammi)
  • 75 gzucchero
  • 90 gburro
  • 125 mllatte
  • 1uovo

Per il ripieno

  • 45 gburro
  • 175 gzucchero di canna
  • 2 cucchiaicannella in polvere

Per la glassa

  • 300 gzucchero a velo
  • q.b.acqua

Preparazione

Preparazione dell’impasto

  1. Cinnamon rolls

    Potete preparare i cinnamon rolls con l’aiuto di un’impastatrice planetaria, o impastando direttamente a mano.

    Nella ciotola della planetaria unite la farina, il lievito e lo zucchero e mescolate le polveri fino ad amalgamarle alla perfezione. Aggiungete quindi il burro a pezzettini e lavorate con l’attrezzo a foglia (o a K), cosicché il burro si sbriciolerà e il tutto avrà la consistenza della sabbia. Intanto scaldate in un pentolino il latte, senza farlo bollire e, quando sarà sufficientemente caldo versatelo nella ciotola contenente la farina, lo zucchero e il burro, e aggiungete anche l’uovo. Cambiate ora l’attrezzo alla planetaria e montate quello a gancio. Lavorate l’impasto per circa 10 minuti. Inizialmente sarà appiccicoso, ma quando diventerà compatto ed elastico, sarà pronto. Trasferitelo in una ciotola unta con un po’ d’olio e copritelo con della pellicola. Lasciatelo quindi lievitare per circa 2 ore, o comunque fino al raddoppio. Mentre l’impasto lievita, in una ciotola unite lo zucchero di canna e la cannella e mettete da parte il mix: vi servirà più tardi.

Farcitura e cottura

  1. Quando la lievitazione sarà terminata, sciogliete in un pentolino il burro e intanto stendete l’impasto su un piano da lavoro dandogli una forma rettangolare e uno spessore di circa 5mm. Spennellate la superficie con il burro sciolto e cospargetelo con il mix di cannella e zucchero di canna. Arrotolate l’impasto per il lato lungo e tagliatelo a rondelle di circa 2/3 cm. Trasferite le girelle in una pirofila: posizionatele vicine ma fate in modo che non si tocchino, perché dovranno lievitare ancora. Ricoprite con della pellicola e lasciate lievitare per circa un’ora. Trascorso questo tempo, cuocete in forno statico a 180° per circa 20 minuti.

    Lasciate che i cinnamon rolls si raffreddino completamente e preparate la glassa: mettete lo zucchero a velo in una ciotola e unite poca acqua alla volta. Partite da poche gocce, mescolate energicamente e aggiungete poca acqua fino a raggiungere la consistenza che desiderate. Cospargete i cinnamon rolls con la classa e saranno pronti per essere gustati.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da thewhitevanillas

Due sorelle con la passione dei dolci. Farli o mangiarli? questo è il dilemma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.