Ciambellone pere e cioccolato

Se siete alla ricerca di un dolce per la colazione, morbido, leggero e che vi riempie di energie siete nel posto giusto! Questo ciambellone con pere e cioccolato è perfetto per voi! E’ una torta ottima per ogni occasione, ma noi amiamo mangiarla al mattino perché ci da le giuste energie per affrontare la giornata.
La ricetta è molto semplice, ma sicuramente il risultato non vi deluderà!
E per gli amanti dei ciambelloni vi consigliamo di dare un’occhiata qui!

Ti piacciono le nostre ricettte? seguici su instagram!


ciambellone pere e cioccolato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3uova
  • 180 gzucchero
  • 100 mlolio di semi
  • 100 mllatte
  • 16 glievito in polvere per dolci
  • 300 gfarina 00
  • 2pere ((grandi))
  • 60 ggocce di cioccolato

Preparazione

  1. ciambellone pere e cioccolato

    Per preparare il vostro ciambellone alle pere e cioccolato, iniziate lavorando le uova e lo zucchero in una ciotola con le fruste elettriche. Continuate finché il composto risulterà gonfio, spumoso e chiaro.

    Unite poi a filo l’olio e il latte, continuando a lavorare il tutto con le fruste. Aggiungete quindi la farina setacciata e il lievito e amalgamateli bene senza lasciare grumi nell’impasto.

    A questo punto sbucciate le pere, e tagliatele a fettine sottili. Unitele al composto, tenendone da parte alcune da utilizzare successivamente. Aggiungete anche le gocce di cioccolato e mescolate tutto bene con un cucchiaio.

    Imburrate e infarinate una teglia per ciambelle del diametro di circa 22 cm. Versateci tutto il vostro impasto livellandolo leggermente. Infine ricoprite con le pere precedentemente lasciate da parte. Spolverate con dello zucchero e infornate il ciambellone in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

  2. Ciambellone pere e cioccolato

Conservazione

Conservate il vostro ciambellone con pere e cioccolato in un luogo fresco, lontano da fonti di calore, per massimo 3/4 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da thewhitevanillas

Due sorelle con la passione dei dolci. Farli o mangiarli? questo è il dilemma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.