Torta soffice allo Yogurt

Ciao benvenuto/a in questa nuova ricetta..

oggi parleremo di una ricetta facile e veloce, che accomuna grandi e piccini la torta soffice allo Yougurt;
Si prepara in 5 minuti e gli ingredienti che occorrono per questa nuvola di pan di spagna, di solito sono sempre comuni nelle nostre case…a chi di voi non è mai capitato di avere dello Yogurt in frigo e non avete idea di come impiegarlo? Bene oggi con l’aiuto di una sola ciotola e di uno sbattitore avrete voglia di provarla anche voi e vi assicuro che non ve ne pentirete, dai cosa stai aspettando… scopri la ricetta!

Torta soffice allo Yogurt
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Uova (a temperatura ambiente)
  • 180 gZucchero
  • 180 gFarina (setacciata)
  • 250 mlYogurt Bianco (va bene anche alla frutta)
  • 1Bustina di lievito in polvere per dolci
  • 50 gdi Burro ( o margarina)
  • 1 pizzicodi Sale
  • Scorza di limone (grattugiata)

Preparazione

INIZIAMO...

Prendete una ciotola e montate con l’aiuto di uno sbattitore le uova intere con lo zucchero, per far si che la vostra torta venga alta fate in modo che il composto sia spumoso controllando le bolle,

quelle sono importanti, se non farà più bolle il composto è pronto, ci vorranno all’incirca 5-6 minuti, e potrete procedere con l’aggiunta della farina setacciata, il sale, il burro intiepidito e lo yogurt.

Incorporate bene tutto e fate in modo che non si creano grumi, dopo aggiungete la scorza del limone, essa ci servirà da aroma se utilizziamo uno yogurt bianco, se utilizziamo uno yogurt alla frutta non è necessario;

il lievito in polvere che consiglio di setacciarlo prima di aggiungerlo all’impasto poiché favorisce la comparsa di grumi e renderà il nostro impasto difficile da lavorare.

Dunque se avete seguito tutti i passaggi correttamente il nostro impasto risulterà liscio e corposo.

ADESSO INFORNIAMO..

Prendete una teglia dal diametro di 15,5 x 4,5 cm o una tortiera vi faciliterà l’estrazione e ungetela con dell’olio di semi o se avete quella anti-aderente ancor meglio;

Travasate l’impasto all’interno di essa aiutandovi con un leccapentole e infornate per 20 – 25 min a 150°C.

Dopo averla infornata aprite il forno solo al termine della cottura altrimenti la nostra torta da alta e soffice, si trasformerà in piatta e spugnosa.

Passati 20 minuti controlliamo la sua cottura con l’aiuto di uno stuzzichino per spiedini, buchiamo un paio di volte la nostra torta, dopo aver estratto il nostro stucchino, se risulterà asciutto la nostra torta è pronta, se invece risulterà unto, facciamola stare ancora altri 5 minuti all’interno del forno.

Una volta cotta facciamola raffreddare, estraiamola delicatamente dalla teglia facendo attenzione a non romperla, adagiamola su un piatto di portata e cospargiamola di zucchero a velo…buon appettito!

Precedente Riso con pesto di rucola e noci..la ricetta! Successivo Fiocchi di mais al fondente e bianco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.