Fiocchi di mais al fondente e bianco

Buona Domenica a tutti,
oggi per voi una ricetta davvero golosa e molto semplice da fare, avete presente i Corn Flakes, quelli che sono sullo scaffale e che non riuscite a consumarli tutti?
bene non vi preoccupate ho la soluzione, per voi: Fiocchi di mais al fondente e bianco, senza cottura, l’ho chiamata così questo dolcetto creato proprio per chi non ha tanto tempo da dedicarsi ai fornelli e vuole comunque sbizzarrirsi, per una merenda davvero originale e super golosa o semplicemente per chi vorrebbe dare un tocco croccante alle sue torte, giusto per uscire un po dagli schemi, una ricetta facilissima e semplicissima da seguire, senza cottura o senza la preoccupazione di usare grandi elettrodomestici come lo sbattitore , basteranno davvero pochi ingredienti e poco tempo per sbalordire i vostri amici e parenti con questa delizia di cioccolato… su che aspetti scopri la ricetta!

Fiocchi di mais con fondente e latte
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 120 gCorn flakes
  • 150 gCioccolato fondente
  • 100 gCioccolato bianco
  • 60 gBurro (o margarina)
  • 250 mlPanna fresca liquida
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

INIZIAMO…

In una ciotola sbricioliamo i Corn Flakes, il risultato deve essere grossolano, adesso aggiungiamo il burro fuso e incorporiamolo, aiutatevi con un cucchiaio. Una volta pronto mettiamolo da parte.

Prendete un pentolino, a fuoco lento fate sciogliere il cioccolato fondente con 125ml di panna liquida, c’è chi usa scioglierlo a bagno maria, io lo faccio a diretto contatto con la pentola; attenzione a non farlo rapprendere, quindi con un cucchiaio di legno facciamo continui movimenti circolari per evitare che si attacca.

Quando il cioccolato si sarà sciolto, ancora caldo, incorporiamolo all’impasto dei Corn Flakes, facendo attenzione a non scottarci, aiutatevi con un cucchiaio andando dal basso verso l’alto, amalgamiamo bene e controlliamo che tutto l’impasto sia ricoperto di cioccolato.

Ora spianiamo il composto ottenuto su un vassoio circolare o rettangolare, a secondo della forma che volete dargli, e cerchiamo di portare tutto su livello senza creare bozzi o mancanze; ci vorrà un po di pazienza!

Una volta spianato per bene, mettiamolo da parte. Adesso lavate bene il pentolino che abbiamo utilizzato e riutilizziamolo per sciogliere il cioccolato bianco con la panna rimasta facendo anche qui attenzione a non farlo attaccare, utilizzeremo la stessa tecnica che abbiamo utilizzato prima.

Una volta sciolto, ancora caldo, coliamolo sulla base di Corn Flakes e cioccolato fondente, spalmiamo ricoprendo tutto il bordo. Adesso mettiamo in freezer per circa 2 ore!

PER FINIRE…

Passate le 2 ore usciamo i nostri fiocchi di mais al fondente e bianco e tagliamolo come vogliamo; io ho preferito farlo a cubetti di 2 cm, scegliete un bel piatto di portata e andata con una leggera spolverata di zucchero a velo, potete conservare il dolcetto in frigo e servitelo quando volete…buon appetito!

ECCOTI UN CONSIGLIO..!

COME BASE PER TORTE..

Questo dolcetto Fiocchi di mais al fondente e bianco è stato pensato anche per i più creativi io ad esempio tante delle volte, mi piace ricreare la torta sette veli, un dolce amatissimo da tutti, utilizzando come base questo croccante, farcito con le giuste mousse, utilizzando un disco molto fine e corposo di pan di spagna e ricoperto con la glassa al cioccolato o al pistacchio.

UN PARTY ALL’ULTIMO MINUTO

Spesso mi invitano a cena da amici e lo utilizzo come un dolcetto davvero originale da portare, anche perché come avete visto occorre pochissimo tempo per realizzarlo, e in genere mi piace esporlo all’interno di classici pirottini usa e getta, in modo da non sporcare neanche le dita!

UNA MERENDA DAVVERO DELIZIOSA

E’ ideale per una merenda davvero deliziosa, originale e ricca di energie. I vostri i figli o i vostri amici la adoreranno, accompagnato con succo o una bella tazzà di caffè!

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta soffice allo Yogurt Successivo Polpette di pane, il trucco per renderle morbidissime!